App Store: quanti download servono per accedere alla Top 25?

Il sogno di ogni piccolo e grande sviluppatore iOS è quello di entrare nella Top 25 su App Store, non solo perchè ciò significa che la propria app ha ricevuto tanti download, ma anche perchè si tratta di un’importantissima vetrina che va ad aumentare ancora di più la visibilità dell’app. Distimo ha provato a capire quanti download servono per poter entrare in questa classifica…

 

Lo studio è aggiornato ad aprile 2012 ed è arrivato alla conclusione che per un gioco gratuito (ricordiamo che le Top 25 sono divise tra titoli gratuiti e titoli a pagamento) sono necessari circa 25.300 download al giorno per entrare nella classifica dei soli giochi, mentre ne sono necessari 38.400 per entrare nella Top 25 di tutte le categorie. Per quanto riguarda i titoli a pagamento, sempre tenendo presente un gioco, sono necessari 2.280 download al giorno per far parte della Top 25 dei giochi e 3.530 per entrare in quella generale di iTunes. E’ chiaro che, numeri alla mano, per giochi di una certa importanza arrivare a 3.000 download non è certo difficile, per questo è relativamente semplice entrare nella Top 25. Diverso è il discorso per gli sviluppatori minori ed indipendenti, che devono faticare un po’ di più per raggiungere queste cifre.

Distimo si è poi concentrato sui titoli freemium (gratuiti ma con elementi a pagamento tramite in-app purchase), arrivando alla conslusione che bisogna raggiungere la cifra dei 20.000 download per entrare nella Top 25.

Lo studio si riferisce al mercato USA, ed infatti Distimo ci tiene a precisare che questi numeri variano da paese a paese, ma danno comunque un’idea di quale possa essere la media di download necessari. Inoltre, dallo studio emerge che gran parte dei download viene effettuato durante i fine settimana, ed è per questo che tanti dev scontano le app al venerdì: accrescono il numero di download cercando anche di arrivare in Top 25 per il lunedì successivo, quando il prezzo tornerà quello standard. Dobbiamo anche ricordare che molti sviluppatori, soprattutto dall’Asia, hanno in passato adottato procedure illecite per aumentare il numero di download e arrivare in To’ 25. Apple sta cercando di arginare il problema e sono stati presi diversi provvedimenti, ma non mancano ancora casi di questo tipo.

 FONTE: iPhoneItalia
The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web: www.lorenzolanzarone.it