Galaxy Nexus: lo SPECIALE di TechEarthBlog!

Rieccoci con un nuovo speciale di TechEarthBlog dedicato al Samsung Galaxy Nexus. Atteso, immaginato, sognato e a lungo commentato, adesso è finalmente disponibile. Dunque iniziamo ad analizzare e vedere in maniera dettagliata cosa offre il nuovo Samsung Galaxy Nexus.

Android 4.0

Android 4.0 Ice Cream Sandwich rinnova completamente l’aspetto e il design di Android. Il blocco dello schermo, i widget, le notifiche, il multi-tasking e tutti gli altri elementi sono stati rinnovati e riprogettati per rendere Android semplice, bello e utile

Sblocco col sorriso

Con la funzione Sblocco col sorriso non dovrai più ricordare password complicate per sbloccare il telefono, ma soltanto accenderlo e guardare nella fotocamera.

Android Beam

Ora con il Galaxy Nexus puoi condividere facilmente contatti, siti web, mappe, indicazioni stradali e video di YouTube con altre persone vicine. Basta avvicinare due dispositivi Android con tecnologia NFC e premere un pulsante per trasmettere e condividere contenuti.

Immissione vocale

Galaxy Nexus ti ascolta. Tocca il microfono sulla tastiera e utilizza la voce per pronunciare il testo di email, SMS o qualsiasi testo desideri inserire.

Google+

Google+ rende molto più semplice la condivisione dei contenuti giusti con le persone giuste. Messenger trasforma i tuoi messaggi in una semplice conversazione di gruppo e con i Videoritrovi puoi incontare faccia a faccia fino a 9 persone contemporaneamente ovunque ti trovi.

Single-Motion Fotocamera panoramica

Galaxy Nexus dispone di una fotocamera high-end senza ritardo di scatto, con messa a fuoco automatica, ottime prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione e una modalità panoramica single motion. Puoi scattare foto spettacoli o girare video a 1080p, modificarli e condividerli direttamente dal telefono.

Display ad alta definizione

Galaxy Nexus è il primo telefono con uno schermo sAMOLED da 4,65″ ad alta definizione che offre colori brillanti e vividi. L’esclusivo contour display è leggermente curvo per adattarsi meglio alla forma del tuo viso ed essere più maneggevole.

Design sottile e incurvato

Galaxy Nexus ha un contour display che si adatta perfettamente al design sottile e incurvato del telefono. Con uno spessore di soli 8,84 mm e una cornice di appena 4,29 mm, il Galaxy Nexus offre una portabilità eccezionale insieme a uno schermo di grandi dimensioni.

Connettività HSPA+

Galaxy Nexus funziona a velocità HSPA+ per consentiriti di navigare, guardare film, videochattare e condividere contenuti senza alcun ritardo. Grazie al processore dual-core puoi godere al meglio delle prestazioni grafiche dell’ampio display nei giochi o nello streaming di video ad alta definizione.

 Caratteristiche tecniche Samsung Galaxy Nexus

Uno smartphone moderno, potente e che offre un hardware in linea con le attuali proposte e che quindi non si distingue in maniera netta ma trova un’equilibro apprezzabile tra qualità hardware e software.

Caratteristiche di rilievo e un sistema che permette di sfruttare in maniera completa la connettività dello smartphone e la potenza del processore Dual Core da 1.2Ghz. Ecco quindi alcuni video realizzati da HDblog sulle caratteristiche di questo device.

Caratteristiche nascoste:

Silicon

  • CPU: Texas Instruments OMAP4460, 2047.7 BogoMIPS
  • GPU: Imagination Technologies PowerVR SGX 540 (same as the Galaxy S and Nexus S, though this one uses a higher clock speed at 384MHz)
  • WiFi / Bluetooth module: Broadcom BCM4330 (same as in the Galaxy S II)
  • Audio codec: Texas Instruments TWL6040
  • HDMI: Silicon Image MHD SiI9234 transmitter over MHL (same as Infuse 4G and GSII)
  • USB Switch: Fairchild semiconductors fsa9480 (industry standard)
  • Framebuffer controller: Samsung S6E8AA0 MIPI LCD with Gamma correction driver

Sensors

  • Geomagnetic sensor: Brand new tri-axial Yamaha YAS530
  • TouchScreen sensor: Melfas MMSxxx touchscreen
  • Optical / proximity sensor: GP2A (same as Galaxy S and Nexus S)
  • Barometric pressure sensor: BOSCH BMP180 (first of its kind in a smartphone)
  • Triaxial acceleration sensor: BOSCH BMA250
  • Triple Axis MEMS Gyroscope: InvenSense MPU3050
  • Fuel Gauge (algorithm to track battery’s state of charge): MAXIM MAX17040

Misc. internals

  • Facial recognition elements (Face Unlock): left eye, right eye, nose base, head, face
  • Available resolution for standard apps: 720 x 1184px
  • Refresh rate: 60Hz
  • LCD Density: 320
  • Default display color depth: 32bit
  • Camera uses OMAP Ducati Subsystem, on-screen preview size is 768 x 576
  • Linux kernel: 3.0.1 compiled for SMP with voluntary kernel preemption for best interactivity
  • Android ROM: version 4.0.1, built October 13, 2011
  • Device name: Maguro
  • Main input/output type supported: Headphone, Speaker, Microphone, Bluetooth, Voice, FM, S/PDIF over HDMI; USB Audio DAC (digital-to-audio converter with USB input and stereo outputs) should also be supported
FONTE: HDblog


The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it