Gli spot pubblicitari di Samsung non hanno avuto molto successo

In questo periodo sono stati pubblicati una serie di video pubblicitari Samsung in cui venivano letteralmente presi in giro gli utenti Apple, oggi finalmente possiamo avere un’idea dei risultati che tale scelta ha portato all’azienda; a quanto pare, secondo Metrics, la creazione di spot aggressivi non ha avuto l’effetto desiderato.

YouGov BrandIndex ha recentemente pubblicato un grafico in cui vengono mostrati le percentuali degli utenti che “discutono” di un’azienda  piuttosto che di un’altra. A quanto pare, da Ottobre, Samsung è cresciuta dal 18 al 26%, non attaccando Apple che domina la classifica con un tranquillizzante 34%.

Allo stesso tempo, AceMetrix ha pubblicato una statistica riguardante la visualizzazione di spot o banner pubblicitari delle varie società; da quanto emerge Apple ha ottenuto una media di 659 su 900 visualizzazioni, quando Samsung si è dovuta accontentare di sole 600.

Il motivo di tale distacco potrebbe essere semplicemente il significato dello spot stesso, infatti l’azienda di Cupertino ha sempre pensato di creare un qualcosa che servisse all’utente per comprendere il dispositivo che dovrebbe acquistare; viceversa, Samsung si è letteralmente concentrata sullo sconfiggere e deridere tali prodotti, senza pensare a discutere le funzionalità dei propri.

 FONTE: iPhoneItalia
The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it