I nuovi processori Sandy Bridge di Intel arriveranno presto sui nuovi iMac?

Intel ufficializza il listino di 7 nuove CPU Sandy Bridge, tutte molto interessanti per Apple, soprattutto per l’uso in futuri iMac. Molto interessanti le CPU Core i5-2550K da 3,4GHz e Core i5-2450P da 3,2GHz.

Intel ha ufficializzato sette nuovi processori della famiglia Sandy Bridge, tre nuovi Core i5 e quattro Celeron. Come dicevamo poc’anzi, di molto interesse sono i Core i5-2550K e 2450P rispettivamente da 3.4 e 3.2 GHz. Il primo ha una frequenza di clock di 100MHz superiore al modello Core i5-2500K e supporta la tecnologia “Turbo Boost”, in grado di incrementare in modo dinamico la frequenza fino ad un picco massimo che dovrebbe essere pari a 3.800 MHz; il clock turbo massimo del secondo invece è pari a 3,5 GHz.

Queste CPU potrebbero in futuro sostituire le attuali CPU Core i5 montate sugli attuali iMac; il suffisso “P” designa le varianti senza grafica integrata (che Apple potrebbe prendere in considerazione per modelli a basso costo).

Tutte le nuove CPU mettono a disposizione architettura quad core, senza HyperThreading: la cache L3 è di 6 Mbytes mentre il TDP massimo arriva a 95 Watt. I prezzi si aggirano intorno alle seguenti cifre:

  • 225$ per la Core i5-2550K
  • 195$ per la Core i5-2450P
  • 177$ per la CPU Core i5-2380P

Sono tutti processori ideali per l’uso in iMac futuri ed Apple potrebbe avere così un’ampia gamma di possibilità, come è già avvenuto con i MacBookPro a fine ottobre.

FONTE: iSpazioMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it