Il prototipo di iPhone 5 perso in Cina è servito a realizzare tutte le custodie mostrate in rete?

Una fonte cinese sostiene che la Foxconn, fabbrica che assembla tutti gli iPhone, avrebbe perso un prototipo che sarebbe stato successivamente venduto ai produttori di custodie.

Grazie a questo prototipo, dice la fonte, i produttori di custodie avrebbero potuto realizzare le custodie dell’iPhone 5 che tutti noi abbiamo visto nelle ultime settimane. Tale notizia confermerebbe che il nuovo smartphone Apple avrà un display più grande, sarà più sottile e avrà gli angoli arrotondati.

Apple si sarebbe subito accorta dell’accaduto, ma chi è riuscito a trovare l’iPhone è stato ancora più furbo, cancellando immediatamente il software dell’iPhone e impedendo, di fatto, il funzionamento della tracciatura GPS. Tale prototipo sarebbe poi stato venduto ad alcuni produttori di custodie al prezzo di 3.100$.

Ormai, però, manca poco per scoprire la verità.

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it