iOS 7 Beta 1: tutte le novità raccolte in un unico articolo

Come promesso, in questo articolo andiamo a riassumere tutte le novità di iOS 7 Beta 1 rilasciata da Apple per i soli sviluppatori sull’iOS Dev Center. L’articolo è in costante aggiornamento: ogni novità che sarà individuata in questa versione sarà inserita in coda all’articolo. Per maggiori informazioni su iOS 7 consulta il nostro speciale cliccando QUI.

iOS 7

iOS 7 sarà disponibile come aggiornamento software gratuito per iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4, iPod touch di quinta generazione, iPad 2, iPad di terza generazione, iPad di quarta generazione e iPad mini a partire da questo autunno.

  • La build del firmware è la 11A4372q.
  • Questa versione beta di iOS 7.0 è disponibile per iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4, iPod touch di quinta generazione. Per iPad sarà disponibile in futuro.
  • Per installare iOS 7 beta è necessario disporre di iTunes 10.7 o successiva versione e di un account developer Apple da cui scaricare il firmware.
  • Insieme alla beta 1 di iOS 7 è stato anche rilasciato un aggiornamento di Xcode e dell’SDK Apple, utile agli sviluppatori per realizzare le proprie app compatibili con iOS 7.
  • È stata introdotta una nuova animazione all’avvio dell’iPhone, la stessa che comparirà, tra l’altro, durante l’aggiornamento dell’iPhone.
  • Ecco la nuova schermata di attivazione di iOS 7. Ricorda molto Windows Phone.
  • Ecco come appaiono la schermata di blocco e la Home dopo l’installazione di iOS 7 su iPhone.
    Schermata 2013-06-11 alle 00.31.59
  • L’icona di FaceTime è ora presente anche su iPhone. Si tratta quindi di un servizio a parte con un’app a se stante, esattamente come su iPod touch e iPad. Prima, su iPhone, FaceTime era incluso in Telefono.
  • Sembrava non essere più presente, ma Spotlight è ancora in iOS: basta “spingere” le app verso il basso. Tale funzione è presente in ogni schermata della Home.
  • Come ci segnala il nostro Mattia, iOS 7 risulta essere anche più leggero di iOS 6. Su un dispositivo da 32 GB, dopo l’installazione del firmware ne restano liberi 30, contro i 28 di iOS 6.
  • Gli sfondi daranno un effetto “3D” all’utente utilizzando l’accelerometro dell’iPhone. Effetto veramente carino e piacevole in fase di utilizzo.
  • Rispetto a prima, adesso dalla schermata di blocco si potrà accedere alla Home, richiamare il Centro Notifiche o attivare il Control Center. Per la prima azione, basterà eseguire uno swipe da sinistra verso destra; per la seconda, uno slide dall’alto verso il basso, per la terza, uno slide dal basso verso l’alto. In più si può attivare la fotocamera trascinando la sua icona verso l’alto.
    IMG_0006
  • Nuove animazioni molto piacevoli e soprattutto moderne, attive sia nella schermata di blocco che nella Home. Se vogliamo, le animazioni ricordano molto quelle dei dispositivi Android.
  • L’app Orologio ha ora un’icona animata che mostra l’orario effettivo.
  • Multitasking in stile Auxo: carino e funzionale. Le app si scorrono orizzontalmente, si può guardare una preview delle schermate e scegliere di chiuderle (purtroppo sempre una alla volta) trascinandole con il dito verso l’alto.
    IMG_0008
  • In Control Center troviamo, oltre ai toggle per attivare e disattivare rapidamente il WiFi, la modalità Aereo, il Bluetooth, la rotazione del dispositivo e il blocco rotazione, quattro nuovi pulsanti. Il primo ci permetterà di attivare il flash dell’iPhone e utilizzarlo come torcia, il secondo ci rimanderà alla sezione “Sveglia” dell’app Orologio, il terzo aprirà la Calcolatrice, mentre il quarto ci permetterà di aprire la Fotocamera.
  • Sfondi animati! In tanti li aspettavano e finalmente arrivano anche su iOS. Sembra che le bolle fluttuanti vadano di moda, quindi Apple ha pensato bene di inserirle anche in iOS 7. Attualmente gli sfondi animati sono solo due, fondamentalmente uguali ma con tonalità differenti.
    IMG_0943
  • È possibile andare indietro in qualsiasi schermata “sfogliando” verso sinistra una pagina.
  • Il Centro Notifiche è ora diviso in tre sezioni: “Oggi” con gli impegni, le notifiche e tutto ciò che riguarda la giornata che stiamo vivendo; “Tutte”, che praticamente non è altro che la vecchia visualizzazione del Centro Notifiche, e “Perse”, sezione in cui andranno a finire le notifiche che non leggeremo immediatamente.
    IMG_0944
  • Rete dati e consumi: indicazioni specifiche per ogni app.
  • iTunes Radio integrata nell’app Musica (ne abbiamo parlato qui).
  • Nuova applicazione Impostazioni: le icone laterali sono tutte stilizzate e in blu. Cambiano anche i toggle, più piccoli e non più bianchi/blu, bensì bianchi/verdi.
  • In iOS 7 si potrà decidere manualmente la dimensione dei font. Nelle Impostazioni è infatti presente una nuova funzione che permetterà, scorrendo verso sinistra o verso destra, di rimpicciolire o ingrandire il font.
  • Nuove notifiche
    Schermata 2013-06-11 alle 01.39.04
  • Aggiornati anche gli alert di conferma. Ecco due esempi.
    Schermata 2013-06-11 alle 01.41.54
  • Barra integrata per Safari (URL + Ricerca) e nuova visualizzazione dei preferiti.
  • Integrazione nativa con Flickr e Vimeo per l’upload di immagini e video. Funziona esattamente come quella di Facebook e Twitter e permette la condivisione rapida da iOS.
  • La funzione “Non disturbare” può funzionare anche ad iPhone acceso (per saperne di più, clicca qui).
  • L’applicazione (per molti inutile) Edicola può essere ora inserita in una cartella. Una delle migliori funzioni per il sottoscritto, dato che Edicola non faceva altro che occupare spazio nella mia Home.
  • Nelle cartelle è ora possibile inserire quante icone vogliamo. iOS 7 andrà a creare automaticamente nuove pagine che potranno essere mosse in orizzontale.
    Schermata 2013-06-11 alle 02.47.46
  • Nella sezione Album, oltre alla possibilità di crearne uno nuovo come già previsto in iOS 6, vengono creati album automatici delle foto Panoramiche e dei Video. In questo modo sarà più semplice accedere a tutti i video e a tutte le panoramiche realizzate.
  • Bussola si rinnova nella grafica e implementa una nuova funzione che trasforma l’iPhone in un livello!
  • Aggiornamenti automatici, in background, per le applicazioni!
  • Introdotta la blacklist per iMessage: adesso sarà possibile bloccare alcuni contatti in modo da non ricevere chiamate, messaggi e FaceTime da questi ultimi.
  • Nuova grafica e nuove funzioni anche per Siri: adesso sarà possibile gestire anche le impostazioni del dispositivo. È stata modificata anche la voce dell’assistente vocale, adesso ancora più “umana”.
    Schermata 2013-06-11 alle 08.43.51
  • In Xcode è prevista la possibilità di utilizzare un icona diversa per i dispositivi che montano iOS 7
  • Game Center ricco di animazioni a bolle.
  • Quando si ricarica l’iPhone non è più presente la batteria. Rimane lo sfondo e l’indicazione della ricarica è limitata all’icona in alto a destra
  • Scompare l’animazione della fotocamera quando si scatta una foto, velocizzando così i tempi di attesa sia per l’apertura che per lo scatto vero e proprio
  • Effetto animazione “Old Tv” quando si mette in stand by l’iPhone
  • Ora è possibile inserire la modalità Privata direttamente da Safari
  • Attivato lo zoom anche nei video
  • E’ possibile inserire sfondi Panoramici dalle Impostazioni
  • Nell’app Orologio, se si hanno più orologi tra cui zone con fusi orari, ora viene visualizzato quanto avanti o indietro l’ora è in quei posti, ad esempio per “San Francisco” troveremo la scritta “9 ore indietro”
  • Possibilità di usare Passbook per leggere i codici a barre e QR
  • Sempre in app Orologio, cliccando sul quadrante è possibile passare dall’orologio analogico a quello digitale.
  • Integrazione ottimizzata per le automobili, che porta per la prima volta un’esperienza innovativa firmata Apple anche al volante.
  • Supporto per Tencent Weibo per gli utenti in Cina, un dizionario bilingue cinese-inglese e un’immissione migliorata della lingua cinese, incluso il riconoscimento della scrittura manuale per caratteri multipli.
  • Sincronizzazione delle Notifiche, così quando una notifica viene dismessa su un dispositivo lo sarà anche su tutti gli altri.
  • Facetime funziona anche solo per chiamate audio.
  • Night Mode in Mappe, che reagisce alla luce ambientale quando si usa l’app al buio.
  • Nuova funzione Activation Lock in Trova il Mio iPhone, che richiede l’Apple ID e la password dell’utente per la disattivazione di Trova il mio iPhone, la cancellazione dei dati o la riattivazione di un dispositivo dopo un ripristino a distanza.
  • Navigazione turn-by-turn in Mappe anche in versione pedonale, con tanto di indicazioni vocali
  • Possibilità di personalizzare i sottotitoli dei video
  • Dall’app foto è possibile condividere più di 5 foto in iMessage (prima il limite era di 5).
  • Nell’app telefono, alla pressione di un qualsiasi numero, il tasto si “svuota” lasciando intravedere lo sfondo
  • Tutti i limiti di iMessage riguardo audio e video sono stato rimossi. Infatti oltre alle foto, ora si possono mandare video anche lunghi 10 minuti senza tagli perchè “troppo lunghi”. Si possono anche modificare i video tagliandoli a piacimento e salvandoli come nuovi, oppure sovrascrivendo il video originale.
  • Controllo Vocale rinnovato, simile all’interfaccia di Siri.
  • Anteprima foto contatti nei preferiti e in Spotlight.
  • Icone live per: Meteo, Orologio, Borsa e giornali nell’app Edicola.
  • Possibilità di vedere le note all’interno di un PDF
  • Introdotto il dizionario italiano
  • Nella sezione Privacy possiamo vedere le app che hanno accesso al microfono
  • In Mail possiamo spostare un messaggio nella cartella di spam
  • Eliminato il pallino del Gprs, ora compare la scritta GPRS
  • Il nuovo multitasking consente di chiudere anche l’app che stai utilizzando in quel momento
  • Notificato l’uso di accessori e cavi Lightning non certificati
  • Nella barra multitasking, usando tre dita è possibile chiudere contemporaneamente tre app
  • Siri non ripete più il numero di telefono quando chiediamo di chiamare una persona
  • iOS 7 supporta il Game Controller per poter usare joypad hardware con iPhone e iPad
  • Le nuove app installate e non ancora aperte vengono evidenziate con un pallino blu accanto al nome

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it