Microsoft Surface: le vendite non soddisfano le aspettative

Le festività non sono ancora concluse ma stando a quanto stimato da R.W. Baird’s William Power sembrerebbe proprio che in termini di vendite il Surface di Microsoft non sia stato sotto molti alberi di Natale a favore soprattutto di iPad e Kindle Fire.

Surface

Domandando infatti ai rappresentanti di Best Buy e Staples (due delle maggiori catene di negozi di elettronica del nord America) viene fatto notare come il Surface non brilli nelle vendite rimanendo in magazzino, ecco quanto dichiarato dai rappresentanti:

Il Microsoft Surface, che Best Buy ha da poco iniziato a vendere, non è stato consigliato dai rappresentanti senza che noi lo chiedessimo in modo specifico. Alla domanda sulle vendite fino ad oggi, è ripetitivo notare che il dispositivo era nuovo ma la domanda iniziale è stata modesta rispetto all’iPad e al Kindle Fire. Si osserva, inoltre, che il dispositivo era in giacenza presso ogni negozio che abbiamo contattato. Staples attualmente non vende l’iPad. Quando gli chiediamo maggiori dettagli, Staples indica che i volumi di richieste per il Surface sono stati modesti fino ad oggi. La maggior parte dei rappresentanti ci ha detto che la domanda principale fatta dagli acquirenti in merito al Surface è la capacità di eseguire Microsoft Office. Coerentemente con i nostri controlli su Best Buy, il Surface è anche disponibile presso tutti i negozi Staples che abbiamo contattato. Al di fuori del Surface, il Google Nexus 10 è stato citato come un’altra opzione tablet molto valida.

Per tutti i dati di vendita ufficiali dovremo comunque attendere fine Gennaio, quando le aziende tecnologiche come Apple, Microsoft, Samsung e Google dichiareranno quanti dispositivi siano stati realmente venduti nel Q4 2012, intanto sembra comunque che iPad, iPad mini, tablet Nexus e Kindle Fire stiano avendo un buon riscontro da parte degli utenti.

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it