Microsoft vieta ai suoi dipendenti l’utilizzo di prodotti Apple

Da molto tempo, Microsoft cerca di imporre ai propri dipendenti l’utilizzo dei prodotti di casa. Infatti, quando venne commercializzato l’iPod i dipendenti vennero forzati per utilizzare Zunes; quando venne prodotto l’iPhone vennero forzati per Windows Phone…ora l’idea è quella di impedire l’acquisto di iPad per concentrare l’attenzione solo su tablet con Windows 8.

Per ricordare ai lavoratori tale idea, Microsoft ha inviato una lettera a circa 46’000 persone in cui si sconsiglia di acquistare prodotti Apple con i soldi forniti dall’azienda per l’acquisto di tablet, smartphone e pc da utilizzare in ufficio. Eccovi in breve il resoconto della mail:

Da: Alain Crozier
Inviata: Mercoled’, 14 Marzo, 2012 1:17PM
Soggetto:  Acquisti Apple

All’interno del SMSG stiamo attuando una nuova politica con la quale si vuole vietare l’utilizzo di fondi aziendali per l’acquisto di prodotti Apple come (Mac & iPad & iPhone). Negli Stati Uniti rimuoveremo tali dispositivi dallo Zones Catalog la prossima settimana, l’unico mezzo per acquistare tali device.

Nel resto del mondo invieremo presto nuove direttive per aggiornare tutti i lavoratori. Al momento, l’acquisto di dispositivi Apple è basso, tuttavia abbiamo scoperto che alcuni dipendenti li utilizzano nei nostri uffici. Grazie per il vostro supporto.

Alain Crozier
CFO|WW Sales, Marketing & Services Group
WW SMSG Finance

Molti si sono sempre lamentati delle politiche interne all’azienda di Cupertino, a quanto pare le altre realtà non sono molto differenti. Per leggere la versione in lingua originale della lettera, cliccate questo link. Che ne pensate di questa situazione?

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it