Windows 10 Technical Preview: la REVIEW di TechEarthBlog [VIDEO]

In questo video andremo a recensire e a vedere più da vicino il nuovo sistema operativo di casa Microsoft: Windows 10. In particolare analizzeremo la prima Build 9841 della Tecnical Preview, disponibile per tutti gli utenti e gli sviluppatori iscritti al Windows Insider Program. Questo nuovo Windows 10 porta con sé tante nuove funzioni e migliorie, sviluppate apposta per venire incontro all’utenza che non ha apprezzato appieno Windows 8.

Windows 10 Technical Preview: la REVIEW di TechEarthBlog [VIDEO]

Windows 10 rappresenta il futuro di Microsoft, la quale punta tutto su di esso a partire dal nome scelto, questo nuovo OS può essere considerato come la fusione tra le migliori features di Windows 7 e Windows 8. Se da un lato rende nuovamente disponibili alcune vecchie funzionalità, come il tasto Start originale, dall’altro lo fa in un modo innovativo, ovvero con la grafica Modern che è nata proprio con Windows 8.

Le nuove funzioni di Windows 10 al momento annunciate e rese disponibili da Microsoft sono diverse e sistemano ciò che con il precedente sistema operativo non aveva convinto la maggioranza degli utenti. Dal rinnovato tasto Start con le Live Tiles incorporate alla nuova funzione di ricerca, dal Task View che permette di gestire al meglio più finestre e schermi a Continum che invece adatterà in automatico Windows 10 in base al dispositivo sul quale è installato, passando per altre nuove funzioni come l’Action Center che raccoglierà in un solo posto tutte le notifiche, lo Snap View che organizzerà in modo intelligente le finestre aperte, il nuovo Windows Store unificato, Battery Safe, Data Sense e moltissime piccole migliorie.

Windows 10 Technical Preview: la REVIEW di TechEarthBlog [VIDEO]

La sensazione è che Microsoft con questo nuovo Windows 10 abbia voluto portare a termine quanto già cominciato a fare con Windows 8.1, il motto scelto dall’azienda di redmond per questo nuovo OS è: “One product, one platform, one store” che tradotto in italiano significa “Un prodotto, una piattaforma, uno store”. Microsoft è intenzionata a rendere Windows 10 un sistema operativo dinamico che si adatta automaticamente a tutti i tipi di dispositivi sui quali potrà essere installato: smartphone, phablet, tablet, computer portatili, computer fissi, console e smart TV. Windows 10 sarà disponibile per tutti gli utenti a metà 2015 ma non è ancora chiaro se si tratterà di un aggiornamento gratuito per tutti i possessori di Windows 7, 8 e 8.1 oppure se sarà a pagamento. Quel che è certo è che Microsoft non ha ancora svelato tutte le novità di Windows 10, che verranno implementate solo con le prossime versioni beta, nonostante tutto siamo ancora nelle prime fasi dello sviluppo e maggiori informazioni arriveranno nei prossimi mesi, le ultime voci dicono di un possibile arrivo di Internet Explorer 12 e Cortana (l’assistente vocale di Windows Phone) nelle prossime Build che Microsoft rilascerà. Windows 10 sta scaldando i motori!

Di seguito la gallery fotografica della Technical Preview di Windows 10:

Di seguito la nostra video recensione completa della Technical Preview di Windows 10:

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Administrator
Software Engineer presso Open Data. Administrator di TechEarthBlog e ViewSoftware. Laureato in Informatica per il Management. Sito web: www.lorenzolanzarone.it