Windows 8: c’è anche lo schermo blu!

Windows, c'è anche lo schermo blu

Certe tradizioni, diciamocelo, sono irrinunciabili. Passano gli anni, le versioni sfornate e perfezionate da Microsoft, ma lo “schermo blu” di Windows non manca mai. In un certo senso – nonostante da anni ci avvisi che il sistema è bloccato e solo riavviando si riprenderà – la sua presenza rassicura. Solo che adesso con Windows 8, la cui preview è stata presentata nei giorni scorsi, il BSOD, (acronimo di Blue Screen of Death) ha cambiato il suo look ed è comparsa un’amichevole faccina di disappunto. Con l’augurio che in questa versione di Windows (sarà rilasciata nel 2012) lo schermo blu ci appaia molto di meno. Il nostro consiglio? passate a Mac…

FONTE: la Repubblica.it

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it