Windows 8: Microsoft annuncia il raggiungimento delle 40 milioni di attivazioni

Solo poche ore fa il vicepresidente di Microsoft Tami Reller ha annunciato ufficialmente che Windows 8, uscito poco più di un mese fa, ha raggiunto quota 40 milioni di licenze acquistate e attivate in tutto il mondo. Grande traguardo dunque per Microsoft che è riuscita in poco tempo a convincere molti utenti ad eseguire l’update al nuovo sistema operativo di casa Redmond, uno dei più grandi punti di forza di questo nuovo os è sicuramente il prezzo aggressivo che è sceso notevolmente da Windows 7 seguendo la linea che Apple applica già da diversi anni offrendo le nuove versioni di OS X ad un prezzo che si aggira intorno ai 20€.

Microsoft ha deciso di vendere l’aggiornamento dalle vecchie versioni di Windows a soli 14,99€. C’è però un aspetto sul quale Windows 8 è molto amato o del tutto odiato: la nuova interfaccia grafica in stile Metro/Modern Design che pur essendo innovativa non convince ancora molti utenti… vedremo se tra qualche mese Windows 8 riuscirà a raggiungere le quote di mercato di Windows 7 oppure farà la stessa fine di Windows Vista.

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it