Windows Phone 8 Apollo sarà supportato anche dagli attuali Windows Phone

Nel precedente articolo abbiamo parlato delle limitazioni imposte da Windows Phone 7 Tango – il prossimo update – ai dispositivi di fascia bassa con 256 MB di RAM.

Sebbene ora tutte le attenzioni siano concentrate su Tango, che verrà rilasciato ad aprile, già si parla molto di Apollo, nome in codice diWindows Phone 8. Windows Phone Apollo verrà rilasciato nel quarto trimestre del 2012, probabilmente quasi in contemporanea con Windows 8, con cui condividerà il kernel e le applicazioni che quindi funzioneranno sia sul desktop che sul mobile con lo stesso codice (una vera rivoluzione!).

I consumatori, ovviamente, sono preoccupati perché Microsoft non ha ufficialmente confermato se Apollo sarà disponibile anche per i Windows Phone 7 di prima e di seconda generazione.

In occasione del CeBIT di Hannover, un dipendente Microsoft avrebbe confermato che Windows Phone 8 Apollo sarà rilasciato come aggiornamento gratuito anche per i Windows Phone di prima e di seconda generazione, anche se probabilmente avrà alcune limitazioni nei primi e in quelli di fascia bassa, con 256 MB di RAM.

Ad esempio, potrebbe non essere supportata la videochiamata di Skype o qualche altra funzione che richiede un hardware più prestante.

Riassumendo quindi: se avete acquistato o avete intenzione di acquistare un Windows Phone di seconda generazione come il Nokia Lumia 800, il Samsung Omnia W o l’HTC Titan, potete stare tranquilli perché a fine anno riceverete l’aggiornamento Apollo completo.

FONTE: WindowsBlogItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it