WWDC 2012: il punto della situazione sull’evento di questa sera

Finalmente ci siamo, il WWDC è arrivato e tra poche ore vedremo cosa verrà effettivamente presentato. Durante queste settimane, questi mesi, abbiamo avuto modo di lanciarci nelle più variegate ipotesi, arrivando a diverse conclusioni che sono state più o meno condivise dai nostri lettori. A distanza di poche ore dall’evento, possiamo provare a fare una “anteprima” dei prodotti che quasi sicuramente verranno presentati e confrontare gli ultimi rumors con quelle che diverso tempo fa erano le nostre azzardate previsioni sull’evento.

Iniziamo le prime righe di questo articolo riassuntivo con tanta soddisfazione. Sebbene fosse opinione comune il fatto che questo WWDC 2012 sarebbe stato incentrato sui Mac, Con grande probabilità, al WWDC ci attende una presentazione di un gran numero di Mac, che mai s’era vista prima.

Nello specifico, cosa verrà presentato, dunque? Sicuramente i nuovi Macbook Pro, su cui c’è chi parla di cambiamento totale, con tanto di Retina Display e nuovo design, e chi invece è convinto che si tratterà di un semplice speed bump. In questi giorni sono trapelate fotografie che raffigurano le presunte specifiche dei prossimi modelli: una è molto ottimistica, l’altra, invece, abbastanza pessimistica. Non è detto che le foto siano vere: se lo fossero, potremmo essere davanti ad un tentativo di scissione della gamma Pro, con una linea di modelli “decisamente meno Pro” dei secondi. Ma l’idea non ci convince più di tanto.

Anche altri Mac dovrebbero essere presentati al WWDC: iMac, Macbook Air e Mac Pro. Questi ultimi sono attesissimi, data la distanza dall’ultimo upgrade, e permetteranno ad Apple rialzare l’interesse nei suoi confronti da parte dell’utenza professionista. Sui Mac Mini invece abbiamo poche notizie, che ci portano a credere che verranno aggiornati solo più avanti. Un’altro protagonista su cui avevamo scommesso sempre con grande anticipo su tutti è il nuovo OS X Mountain Lion. I cartelloni che raffigurano il leone di montagna che rappresenterà il nuovo passo di OS X sono già presenti e ben visibili dall’esterno del Moscone Center. Certo, è anche possibile che Apple si limiterà ad una semplice presentazione/dimostrazione, ma a nostro modo di vedere, è più probabile il lancio.

Tra le novità che i cartelloni del Moscone Center confermano, avremo anche lapresentazione di iOS 6, che porterà un gran numero di features attese. In più, novità anche riguardo iCloud e Game Center.

Colgo l’occasione per ricordarvi che lunedì 11 Giugno dalle ore 18:30 potrete seguire qui su TechEarthBlog (http://www.techearthblog.com) il LiveBlog della conferenza di apertura del WWDC 2012, nel quale verranno presentate molte novità riguardanti il mondo Apple, per maggiori informazioni clicca QUI.

FONTE: iSpazioMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web: www.lorenzolanzarone.it