Apple Education Event: ecco tutte le novità!

E’ iniziato da poco il nuovo evento Apple dedicato al mondo “Educational”. Sul palco del Guggenheim Museum ci sarà Phil Schiller, vice presidente di Apple
Restate collegati perché l’articolo sarà costantemente aggiornato.

Ore 16:05: Phil, appena salito sul palco, ha iniziato parlando del mondo della scuola e di come si sentono gli studenti. Ha fatto notare anche come è stato accolto favorevolmente iPad, fin dal suo debutto. Ma di cosa parlerà oggi?

Ore 16:10: Dopo aver parlato di come erano i tempi con i libri cartacei e di come iPad può essere sfruttato nel mondo delle scuole, ecco a voi iBooks 2. Il nuovo iBooks sarà incentrato su una nuova grafica, sull’intrattenimento e sul divertimento.

Ore 16:15: Con una certa ironia, Phil fa notare quanto sia affascinante visualizzare una immagine in 3D su un libro cartaceo.

Al contrario, grazie ad iPad, al suo schermo, alle gestures multitouch tutto risulta più divertente e affascinante. Inoltre, un libro su iPad può avvalersi di funzione che un normale libro cartaceo non potrà mai avere, come ad esempio un indice analitico: un semplice tocco e abbiamo tutto a nostra disposizione.

Ore 16:08: Grazie ad iPad e alla possibilità di inserire contenuti interattivi, i libri potranno disporre di sessioni di domande e risposte alla fine degli stessi. Gli studenti, così, potranno controllare istantaneamente il loro grado di apprendimento.

Ore 16:20: Prima di ogni acquisto, potrà essere scaricato una versione di esempio, così da valutarne la possibilità di un’eventuale acquisto. I nuovi libri avranno la possibilità di inserire note.

Ore 16:23: iBooks 2 sarà disponibile da oggi, totalmente gratuito!

Ore 16:25: Arriva iBooks Author: l’applicazione Mac per creare i libri!!!

L’applicazione ha uno stile molto simile a Pages, l’editor di testi Apple. Si tratta, comunque, di una applicazione progettata appositamente per creare libri: potremo creare pagine, riassumerle in capitoli ed avere a disposizione tutti gli strumenti classici di un editor di testi.

La nuova applicazione avrà una sua toolbar con la quale potremo scoprire quali sono le varie applicazioni che si interfacciano con iBooks Author. Potremo insere immagini, video, oggetti in 3D e molto altro.
Certo una piccola considerazione va fatta: riuscirà a prendere piede anche in Italia?

iBooks Author è disponibile già da oggi su Mac App Store in maniera gratuita!

Ore 16:35: Già molte le case che hanno aderito. Phil ci informa che hanno lavorato con case editrici come Pearson e McGraw Hill.

Facendo un rapido conto, il 90% dei libri sono già presenti sul nuovo iBooks. Le case che hanno aderito, infatti, coprono il 90% del mercato USA. A breve, quindi, negli USA avranno tantissimi libri direttamente su iPad.

La E.O. Wilson inoltre lancerà sul nuovo iBooks contenuti multimediali. Già disponibili, gratuitamente, i primi due capitoli di “Life on Earth. Gli altri saranno disponibili a prezzi vantaggiosi.

Ore 16:40: Viene mostrato un video in cui si mostra le caratteristiche salienti: durata, aggiornamento, portabilità ed interattività.

La vita degli studenti non sarà più la stessa: sarà migliore!

Ore 16:45: E’ ora il turno di Eddy Cue

Eddy ci parlerà di iTunes U.

Ore 16:50: Eddy ci presenta la nuova applicazione iTunes U: grazie a questa app, gli insegnanti potranno ricreare le lezioni direttamente on line. Il tutto direttamente da iPad!

Streaming e Download supportati da iTunes U.

Terza applicazione rilasciata da Apple e anch’essa totalmente gratuita!

Ore 17:00: L’evento è terminato. Apple ha presentato le tre applicazioni che permetteranno di cambiare la vita degli studenti: iBooks 2, iBooks Author e iTuns U.

FONTE: SlideToMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it