Computex 2012: ecco le proposte di Acer per i dispositivi Windows 8

Il Computex 2012 sta offrendo ai maggiori produttori di PC, tra i qualiAsus, una grande vetrina per sfoggiare le proprie novità dedicate a Windows 8, un sistema operativo che grazie alle sue novità è stato capace di stimolare fortemente la fantasia di Asus, portando alla realizzazione di dispositivi molto originali.

ASUS TAICHI

Asus Transformer Book

Si tratta di un ultrabook molto particolare, ovvero capace di trasformarsi in uno slate sganciando lo schermo dalla tastiera. Ci troviamo di fronte quindi alla classica soluzione slate+dock, ma che questa volta punta ad un design da ultrabook. Notevole la dotazione hardware che prevede processore Intel Core i7, storage ibrido (SSD+HDD), 4 GB di RAM e porte USB 3.0. Fotocamera frontale HD e fotocamera posteriore 5 MP, inoltre la tecnologia SonicMaster promette un audio spettacolare. Lo schermo sarà, ovviamente, multi touch, disponibile nelle dimensioni 11.6, 13 e 14 pollici, tutti rigorosamente Full HD.

ASUS-Transformer-Book

 Asus Transformer AiO

Si tratta probabilmente del dispositivo più controverso tra quelli proposti da Asus, perché a prima vista si presenta come un classico all-in-one, ma poi si scopre che è possibile sganciare lo schermo per ritrovarsi tra le mani un gigantesco tablet. Il dispositivo è chiaramente vocato all’utilizzo domestico, infatti oltre alle dimensioni di 18.4 pollici, il dispositivo per funzionare ha bisogno di comunicare in wireless con la dock.

asus aio

Asus Taichi

Si tratta di un ultrabook convertibile, ovvero capace di ruotare a 180 gradi lo schermo per trasformarsi in un tablet. Questo è stato il dispositivo che ha suscitato maggiore interesse tra i presenti al Computex, per la sapiente unione di hardware prestante e un form factor molto comodo. Sotto il cofano troviamo un processore Intel Core i7 (Ivy Bridge), archiviazione SSD e 4 GB di RAM. Completano il tutto le porte USB 3.0 e le due fotocamere. Per quanto riguarda lo schermo, come sempre multi touch e Full HD, le dimensioni disponibili saranno 11.6 e 13.3 pollici.

ASUS TAICHI

Asus Tablet 810

Si tratta di un tablet (o slate) fortemente vocato alla portabilità, dato che vive di una CPU Intel Atom, capace quindi di consumi ridotti. A contorno della CPU troviamo 2 GB di RAM, archiviazione eMMC da 64 GB, fotocamera posteriore da 8 MP (con flash led) e fotocamera frontale da 2 MP. Non manca la connettività, grazie a Wi-Fi, Bluetooth 4.0, GPS ed NFC, inoltre troviamo un’ampia gamma di sensori tra i quali quello di prossimità e il giroscopio. Il display sarà 11.6 pollici, con risoluzione 1366×768, ovviamente multitouch (utilizzabile anche con un pennino fornito in dotazione).

ASUS Tablet 810

 Asus Tablet 600 

Si tratta dell’unico tablet con processore ARM (e quindi Windows RT) tra quelli in elenco. Per essere precisi il cuore di questo dispositivo è la CPU quad core Tegra 3 di Nvidia. Anche in questo caso troviamo 2 GB di RAM, risoluzione 1366×768, NFC, GPS, Wi-Fi, Bluetooth 4.0 e sensori vari. Il display ha invece dimensione 10.1 pollici e l’archiviazione eMMC è da 32 GB. Sia per Tablet 600 che per Tablet 810 è prevista una dock che aggiunge una tastiera full-size e ovviamente aumenta notevolmente la durata della batteria.

FONTE: WindowsBlogItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it