Con Windows 8 non servirà l’antivirus?

Nei commenti abbiamo letto che in molti non sono riusciti ad installare l’antivirus in Windows 8 Consumer Preview, a causa di ovvie incompatibilità. In effetti, già dalla Developer Preview, Windows 8 non necessita di software di protezione da virus.

Infatti Microsoft ha deciso di integrare Microsoft Security Essentials – l’antivirus gratuito sviluppato da Microsoft per Windows XP, Vista e 7 – in Windows 8, col nome di Windows Defender.

Quindi, quel Windows Defender che un tempo era totalmente inutile si è trasformato in uno dei migliori antivirus gratuiti, in grado di sventare gli attacchi dei più potenti virus senza appesantire il PC: infatti, essendo integrato nel sistema, Windows Defender richiede pochissime risorse e non assilla con tutti i messaggi a cui ci hanno abituato tutti gli altri software di protezione.

FONTE: WindowsBlogItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web: www.lorenzolanzarone.it