Concept: sarà questa la nuova interfaccia grafica di iOS 6?

Negli ultimi giorni, specialmente a seguito del rilascio dell’applicazione ufficiale del WWDC 2012 e della pubblicazione di alcune immagini ‘leaked’ della nuova applicazione Mappe di Apple che dovrebbe essere lanciata in sostituzione di Google Maps con iOS 6, è parere diffuso che il nuovo firmware – che sarà presentato ufficialmente nel corso del keynote d’apertura della conferenza mondiale di Apple dedicata agli sviluppatori – possa introdurre un rinnovamento grafico nelle schermate dell’iPhone, per uniformare la grafica di alcuni elementi di iOS con quella di OS X Lion e Mountain Lion.

In questo articolo condividiamo con voi un concept che abbiamo realizzato in modo da poter fornire un’idea più precisa di quello che potrebbe essere il look di iOS 6, almeno secondo gli ultimi rumors. Il primo indizio che suggerisce un rinnovamento estetico delle schermate delle applicazioni di iOS ci viene offerto da Boy Genius Report: il noto portale ha infatti pubblicato alcuni screenshot ‘leaked’ della prossima versione di Mappe che sarà disponibile in iOS 6. La nuova applicazione è stata sviluppata interamente da Apple e andrà quasi sicuramente a sostituire “Mappe” di Google, presente su iPhone, iPod touch e iPad dal 2007 ad oggi.

Il programma dovrebbe inoltre utilizzare un sistema di visualizzazione delle mappe in 3D, per offrire agli utenti un’esperienza mai vista fino ad oggi su un dispositivo mobile. Se volete saperne di più sulle presunte funzionalità della nuova applicazione Mappe di iOS 6, vi invitiamo a consultare questo articolo. Noi ci concentreremo sull’interfaccia.

Prendete in mano i vostri iPhone e lanciate l’applicazione Mappe. Poi guardate l’immagine poco più in alto. Notate qualcosa di diverso? Esatto! La barra superiore. Nell’immagine leaked della presunta applicazione Mappe di iOS 6 questo elemento è realizzato in grigio, come nella versione per iPad. Su iPhone, invece, dal firmware 1.0 all’attuale iOS 5.1.1, l’applicazione Mappe ha sempre utilizzato una barra di colore blu, esattamente come gran parte dell’interfaccia del sistema operativo (Safari, Mail, Impostazioni e tante altre app sono realizzate allo stesso modo).

Inoltre, anche un nuovo particolare dell’applicazione Mappe sembra confermare quanto già osservato: la nuova applicazione per la consultazione delle mappe di iOS 6 sostituirà la tonalità azzurrina con un grigio in stile OS X, avvicinandosi anche ai colori presenti su iPad.

La seconda conferma arriva dall’applicazione ufficiale della WWDC 2012, software che Apple ha pubblicato proprio qualche giorno fa. A differenza dell’app realizzata per la WWDC 2011, quella di quest’anno presenta un’interfaccia cromaticamente differente che sposa il colore grigio piuttosto che il solito azzurro/nero. Solo una coincidenza o un nuovo indizio, questa volta direttamente da Apple?

Se gli indizi non fossero già abbastanza, ricordiamo che con gli ultimi aggiornamenti di iTunes e della suite iLife, nonché con il rilascio di OS X Lion e di OS X Mountain Lion Developer Preview, Apple ha sostituito gran parte dell’interfaccia studiata per i Mac sostituendo alcuni elementi, normalmente colorati, con altri realizzati in grigio e argento. Nell’immagine di apertura vi abbiamo proposto un concept di quelle che potrebbero essere le applicazioni Immagini e Calendario di iOS 6. Nonostante il concept sia frutto di un veloce lavoro di editing, dovrebbe essere sufficiente a tutti per farsi un’idea più completa di quella che potrebbe essere l’apparenza del nuovo sistema operativo mobile di Apple.

Non ci resta che attendere il prossimo Keynote di Apple per scoprire se iOS 6 introdurrà un nuovo look nelle schermate delle applicazioni (e perché no, magari anche nella Home) o se rimarrà identico all’attuale iOS 5.

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it