Ecco il profumo al MacBook Pro!

L’apertura della scatola che contiene un MacBook o comunque ogni prodotto Apple è sempre un’esperienza molto emozionante per gli appassionati che riescono a viverla solo una volta ogni pochi anni ma grazie ad un team di artisti di Melbourne l’esperienza, almeno a livello olfattivo, potrà ripetersi ogni giorno.

Gavin Bell, Jarrah de Kuijer e Simon McGlinn hanno collaborato con Air Aroma per creare una nuova essenza con la fragranza di un MacBook Pro nuovo. Perché i nuovi prodotti Apple hanno un profumo unico che non si sa da dove provenga o a cosa corrisponda, ma è piacevole. Purtroppo svanisce dopo pochi giorni, un po’ come per le auto nuove.

Proprio sulla base di questa sensazione i tre artisti hanno pensato di creare il profumo:

Per riuscire a riprodurre abbastanza fedelmente il profumo Apple, abbiamo inviato una scatola con un MacBook Pro nei nostri laboratori francesi. Da lì i produttori hanno potuto effettuare l’unboxing ed estrapolare l’essenza del prodotti Apple. Al termine del lavoro il computer è stato rispedito in Australia insieme al profumo.

Le prime impressioni parlano di una fragranza che ricorda colla, plastica, gomma e carta, in pratica un profumo che non si può definire proprio sexy ma lo scopo non è quello di conquistare ma ricordare la sensazione di un prodotto reale.

Il profumo sarà disponibile per i curiosi a Melbourne, tra il 20 aprile e il 12 maggio. Purtroppo però per il momento non è stata pensata una commercializzazione oltre oceano quindi se volete sentirvi chiedere ”Stai indossando MacBook Pro?” dovrete per forza recarvi in Australia.

FONTE: iSpazioMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it