Facebook non supporterà più Internet Explorer 7

Laddove Microsoft non riesce a imporre l’aggiornamento del browser ai suoi utenti, troppo abituati a usare versioni obsolete di Internet Explorer, ci pensano i siti più famosi del web togliendo il supporto a tali browser.

Prosegue la “guerra” contro le vetuste versioni di Internet Explorer e questa volta a farsene protagonista è Facebook. Questo tipo di notizie non ci suonano nuove perché quando i siti più utilizzati al mondo (come accaduto con YouTube) decidono di forzare la mano su ampie fette d’utenza questo non può che far nascere discussioni (o polemiche).

Facebook ha annunciato che smetterà di supportare Internet Explorer 7 e in particolare non saranno visibili i nuovi profili a “diario”, più noti come “Timeline”.

A questo punto, oltre a poter usare browser della concorrenza, come Firefox e Chrome, gli utenti devono adattarsi ad utilizzare il browser Microsoft più recente per il loro sistema operativo:

Concludiamo con una nostra riflessione: data la risposta incerta degli utenti alla nuova Timeline, si potrebbe anche dire che usare IE7 è un buon metodo per non averla…

FONTE: WindowsBlogItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Administrator
Software Engineer presso Open Data. Administrator di TechEarthBlog e ViewSoftware. Laureato in Informatica per il Management. Sito web: www.lorenzolanzarone.it