I miglioramenti del Task Manager di Windows 8 con 64 o più processori logici

Microsoft sta lavorando molto al Task Manager di Windows 8 e ne sta divulgando costantemente gli sviluppi dato che l’utenza è molto interessata all’argomento. La discussione sui processori logici interessa soprattutto chi lavora con i server, ma più in generale i sistemi dotati di Hyper-Threading.

Per chi non lo sapesse la tecnologia Hyper-Threading è stata introdotta nelle CPU Intel per permettere al sistema di vedere svariati processori logici nonostante nella macchina sia presente un singolo processore fisico. Questo permette di effettuare più operazioni in parallelo e quindi viene sfruttato soprattutto nei server, ma anche dalle macchine virtuali come la Windows XP Mode (molti ricorderanno che inizialmente l’Hyper-Threading era un requisito fondamentale).

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it