Il jailbreak di iOS 8 arriva anche su Mac: disponibile Pangu8 per OS X

Da poche ore è disponibile anche per tutti gli utenti Mac Pangu8: il tool che consente di effettuare il jailbreak di iPhone, iPad e iPod touch che hanno come sistema operativo il nuovo iOS 8. Proprio poche ore fa il Pangu Team, il gruppo di hacker cinesi che sono riusciti a realizzare il tool per lo sblocco degli idevices, ha rilasciato Pangu8 anche per OS X, da ora quindi gli utenti potranno eseguire il jailbreak direttamente da Mac e non per forza tramite un computer Windows.

Il jailbreak di iOS 8 arriva anche su Mac: disponibile Pangu8 per OS X

Al momento Pangu8, il tool per il jailbreak di iPhone, iPad e iPod touch, è compatibile con: iOS 8.0, iOS 8.0.1, iOS 8.0.2 e iOS 8.1, per quanto riguarda invece il prossimo iOS 8.1.1, disponibile solo in versione beta per gli sviluppatori, sembra che Apple sia riuscita a correggere la falla di sicurezza che permetteva l’esecuzione del jailbreak. Quindi non appena disponibile iOS 8.1.1 sarà meglio attendere qualche tempo prima di eseguire l’aggiornamento, per dare modo al Pangu Team di trovare un nuovo metodo di sblocco. Pangu8 per Mac OS X è scaricabile direttamente dal sito del Pangu Team cliccando QUI.

Nei primi giorni di disponibilità di Pangu8, il Pangu Team aveva rilasciato il tool solo per ambiente Windows. In questo modo aveva lasciato fuori per diversi giorni buona parte degli utenti che utilizzano il Mac, costringendoli ad eseguire il jailbreak di iPhone, iPad e iPod touch solo utilizzando un computer con installato Windows oppure utilizzando una macchina virtuale del sistema operativo di casa Microsoft, ma ora questo problema è stato risolto.

Via

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it