Iniziano le spedizioni dei componenti dei nuovi iMac con lancio previsto in autunno?

Secondo quanto riportato da AppleInsider, i fornitori di Apple si stanno preparando per l’invio dei componenti per gli iMac. Nell’ultimo WWDC tenutosi a giugno, la casa di Cupertino ha rinnovato la sola gamma dei portatili, escludendo sia iMac che Mac Pro. Tutti si attendevano un rinnovamento anche della fascia desktop, cosa che ancora non è avvenuta.

 

L’unica notizia, che arrivò direttamente da Tim Cook, è che il prossimo anno verranno aggiornati i Mac Pro, senza ulteriori dettagli.
Secondo fonti di DigiTimes (come riporta AppleInsider), i fornitori di componenti per la costruzione degli iMac, si starebbero preparando per l’invio del materiale.

Se questo fosse vero, ci potremmo aspettare una loro presentazione a settembre e un lancio ad ottobre. Resta, ovviamente, il dubbio: avrà o meno il Retina Display. Con molta probabilità si: questo perché, anche se gli iMac con Retina avrebbero un costo superiore (come accade per i MacBook Pro) rispetto ai modelli con il classico “Full HD“, garantirebbe alla Apple un vantaggio non indifferenti in termini di risoluzione. Se, però, così non fosse gli iMac dovrebbero arrivare, quasi certamente, il prossimo anno, contemporaneamente ai nuovi Mac Pro. Al momento, di notizie certe non ce ne sono: non ci resta che aspettare, come sempre.

FONTE: SlideToMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it