Le vendite di Lion sono quasi ferme!

E’ quanto afferma Chitika, società esperta di statische e pubblicità on line, riportando i dati raccolti dai suoi server negli ultimi mesi, dopo il debutto dell’ultima versione di OS X. Se al debutto Lion aveva venduto in un giorno un milione di copie, nel giro di qualche mese la percentuale di migrazione al nuovo sistema operativo sarebbe praticamente ferma.

I dati in tabella mostrano, secondo Chitika, che il nuovo OS X 10.7 sarebbe addirittura in terza posizione tra i sistemi operativi di Apple, con un  16% di Melacomputer motorizzati Lion contro un 22% ancora fermi alla prima versione di Leopard.

Gli utenti preferiscono ancora Snow Leopard, commenta Chitika, forse perché le novità introdotte da Lion non sono così convincenti da giustificare la migrazione al nuovo sistema operativo.

Se a luglio il tasso di crescita di Lion era del 4.05%, oggi il tasso di migrazione sarebbe sceso al di sotto del punto percentuale, ovvero allo 0.98%, quasi fossero le sole vendite dei nuovi computer Apple ha tenere in positivo la crescita di Lion.

Al suo debutto, Lion aveva prodotto un traffico dati registrato dai server di Chitika del 14% tutto d’un colpo, per poi attestarsi all’attuale 16%. Sempre nella prima settimana della sua uscita, ad esempio, iOS 5 ha registrato un traffico dati pari al 20% del totale.

Chitika riferisce anche che i dati vengono raccolti in funzione dei feedback che arrivano dai suoi banner pubblicitari inseriti nelle pagine Web e considera, per tanto, questa raccolta di informazioni più che attendibile e vicina ai dati reali.

Fonte: via

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it