Tutte le novità presentate nel corso dell’evento Apple riassunte per voi da TechEarthBlog!

Dopo il tanto atteso evento Apple sul nuovo iPhone 4S e sul nuovo sistema operativo mobile iOS5, che avete seguito in diretta in nostra compagnia, riassumiamo in un unico articolo tutte le principali novità che sono state presentate.

Come sempre le sorprese non sono mancate, ogni volta tantissimi sono i rumor e le indiscrezioni che ruotano intorno ai nuovi prodotti Apple ed alle nuove funzionalità che verranno presentate. Alcune notizie, come sempre, si sono rilevate veritiere (almeno in parte) altre sono state finalmente smentite. Ecco TUTTO quello che è stato presentato poche ore fa in quel di Cupertino!

Tutto inizia con Tim Cook che sale sul palco sottolineando come questa sia la prima volta che ha l’onore di presentare un nuovo prodotto, da quando è stato nominato CEO di Apple. Le prime parole sono dedicate al momento che vive Apple, colmo di grandi successi e di tanti nuovi Apple Store, come quelli aperti in Cina nella scorsa settimana.

Dopo questa breve introduzione,  si passa a dare qualche numero circa OS X Lioncon le sue 6 milioni di copie vendute, a dimostrazione di come questo sia il migliore sistema operativo mai prodotto da Apple e non solo. Sistema che ha permesso aiMacBookPro ed agli iMac di essere i più venduti computer portatili e desktop negli Stati Uniti, portando ad una crescita del 24% della piattaforma Mac rispetto al solo 4% ottenuto dai prodotti Microsoft, arrivando così all’acquisizione del 23% del Market Share.

 

Cook non si è dimenticato di citare anche gli iPod, prodotti che Apple sembrava aver messo da parte negli ultimi tempi (iPodTouch a parte). Questi rappresentano una parte fondamentale per Apple, con il loro 78% di Market Share, arrivando all’incredibile cifra di 300.000.000 di iPod venduti. Cook sottolinea come questi siano ancora prodotti core per Apple come d’altra parte lo è iTunes, lo store di musica più grande al mondo con oltre 20 milioni di brani disponibili al download.

Infine, “Next up is iPhone” si è parlato finalmente di iPhone, motivo per cui tutti noi abbiamo seguito con interesse l’evento. l’iPhone 4 ha riscosso un enorme successo in questi anni, riuscendo ad avere un elevato grado di satisfaction da parte dell’utenza, amante di tale prodotto (meno male che non permetteva di telefonare …). Apple è riuscita a creare un prodotto che ora rappresenta il 5% di tutto il mobile market di tutto il mondo.

Prima di introdurre le novità si parla però di iPad, dispositivo che ha avuto un grande successo sia in ambito scolastico che accademico, per non parlare dell’ambito lavorativo. L’80% degli ospedali americani sta eseguendo delle prove di introduzione dell’iPad; l’iPad è il tablet numero uno in questo momento, con un grande vantaggio sui diretti competitor.

 

iOS – (Scott Forstall)
iOS è il sistema operativo mobile numero uno del mondo ed ha recentemente superato persino Android, come numero di dispositivi su cui è installato. Ci sono500.000 applicazioni sullo Store e 140.000 sono specifiche per l’iPad.

La prima notizia è relativa all’uscita di iOS5, disponibile dal 12 ottobre, con grande stupore, anche per iPhone 3GS. Oltre ad iOS5, è stata introdotta una nuova applicazione per l’invio di cartoline, via mail ma anche via posta tradizionale. L’applicazione è iCard (articolo di approfondimento) e sarà anch’essa disponibile a partire dal 12 ottobre. Oltre a questa, è stata aggiunta anche Find My Friends(articolo di approfondimento) un nuovo sistema che vi permetterà di trovare i vostri amici nelle vicinanze.

Le novità di iOS 5 sono quelle che vi abbiamo già presentato nei scorsi mesi:

  • Messeges
  • Twitter
  • Newsstand
  • Reminders
  • iCloud
  • Notification Center
  • Lock Screen Shortcut
  • Game Center update

Tutte le novità introdotte saranno disponibili il 12 Ottobre (articolo di approfondimento), compreso iCloud (e quindi probabilmente anche l’aggiornamento per OS X Lion)

iPod
Prima di passare al nuovo iPhone, ci si sofferma ancora sui prodotti iPod che sono stati aggiornati. A sorpresa infatti, ecco un nuovo iPod nano, che potrà anche diventare un orologio targato Apple grazie alla presentazione di un nuovo ed apposito cinturino.  Oltre all’iPod nano arriva anche il nuovo iPodTouch, in versionebianca sempre più sottile e molto simile all’iPhone 4 come funzionalità. Nulla viene detto riguardo all’hardware ma dovrebbe essere quello del nuovo iPhone! (articolo di approfondimento)

iPhone 4s
Niente iPhone 5 quindi; il nuovo melafonino sarà un 4S, monterà un nuovo chip dual core  A5 che gli garantirà prestazioni grafiche fino a 7 volte superiori rispetto a quelle dell’attuale iPhone 4 ed una velocità doppia. Potrà quindi sfruttare a pieno l’Unreal Engine 3 e garantire un’esperienza videoludica di grande qualità (Infinity Blade 2).

Il nuovo dispositivo avrà un nuovo sistema antenna (articolo di approfondimento)per risolvere i noti problemi dell’attuale prodotto, garantendo una qualità di chiamata sicuramente superiore.

Anche la batteria è stata potenziata: ora garantirà fino a 14 ore di autonomia di chiamata (su rete 2G), 40 ore di riproduzione musica, 10 di video e 9 ore di autonomia per il browsing Web.

Aggiornamento anche per la fotocamera, che arriva a 8 mega pixel con un nuovosensore che permetterà di recuperare il 73% in più di luce rispetto al modello precedente ed una velocità di scatto superiore. Il sensore permetterà, inoltre, di registrare video a 1080p. È stata introdotta, infine, la funzione di auto-stabilizzazione dell’immagine e di riduzione del rumore.

Altra funzionalità introdotta, di cui si era vociferato, è l’assistente vocale. Tale strumento vi permetterà di interagire vocalmente con il vostro iPhone non più in modo ristretto come avviene attualmente, ma quasi come se parlaste con un amico (vedremo come si comporterà con la lingua italiana). Potrete chiedere i vostri appuntamenti salvati su iCal, di ricercare una voce su Wikipedia, dettare una mail o un SMS e tanto altro ancora. Si tratta tuttavia di un sistema in fase di test che sarà quindi disponibile solo in lingua inglese, francese e tedesco. Sembra davvero molto interessante come sistema. (articolo di approfondimento)

Il nuovo iPhone 4S sarà disponibile a partire dal 14 ottobre negli Stati Uniti in Germania in Francia ed in Gran Bretagna, mentre noi italiani dovremo attendere sino al 28 ottobre. La gamma di prodotti Apple si arricchisce quindi di un iPhone 4S da 16GB, 32GB e da 64GB, che farà compagnia al caro iPhone 4, prodotto nella sola versione da 8GB e dall’immancabile iPhone 3GS sempre da 8GB.

Queste sono state tutte le novità introdotte nel corso dell’evento. Per maggiori dettagli, continuate a leggere il nostro blog nel quale saranno pubblicati tutti gli articoli di approfondimento!

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it