Nintendo e Sony hanno bisogno di una mossa vincente per gareggiare con gli Smartphone

E’ inutile negarlo, il mondo videoludico tradizionale, intendendo con questo termine il mondo delle console Sony e Nintendo, ha subito un duro colpo da parte dei device Apple. E, così, pocketgamer ha deciso di fare una bella chiacchierata con  Peter Farago di  Flurry, azienda specializzate in statistiche.

 

Farago ci spiega il perche iPhone è riuscito a guadagnare mercato sui diretti competitor. Il primo consiglio che Peter rivolge indistintamente a Sony e Nintendo è quello di abbassare i prezzi degli hardware. La casa di Mario è stata già costretta ad abbassare vertiginosamente il prezzo della propria console, mentre Sony si prepara al rilascio di PSVITA con prezzi che variano dai 249 dollari ai 299 dollari, a seconda che si scelga il modello WiFi o 3G. A questa cifra, però, si deve affiancare il costo di una memory quasi obbligatoria, per un’ammontare extra che varia dai 29 ai 145 dollari.

Se il prezzo non è certo dalla parte di Apple e di iPhone, sono gli altri due consigli che Peter riserva a Sony e Nintendo, che sembrano quasi un tributo al mondo Apple. In primis, Nintendo e Sony dovrebbero imitare il mercato App Store, eliminando completamente i prodotti retail e distribuendo prodotti solo in via digitale, proprio come accade con AppStore. Difatti, riferisce lo stesso, i prodotti retail sono costosi, sia per chi vende che per chi acquista. Distribuendo, invece, giochi attraverso il semplice download, si abbatterebbero i costi sia a monte che a valle.

E’ però il terzo consiglio che mostra la vera forza di iPhone e Apple in generale. Il sistema iOS, infatti, è da imitare quanto a supporto nei confronti degli sviluppatori terze parti. La vera forza del marchio iPhone in ambito gaming sta proprio nel grande numero di sviluppatori interessati alla piattaforma. Se prendiamo Nintendo, al contrario, spinge molto il mercato dei first party, lasciando poco spazi a terzi.

A voi le conclusioni!

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it