Nuovi MacBook Pro: 9to5mac rivela le novità del nuovo portatile che sarà rilasciato in estate

Ormai sembra certo che Apple rilascerà una nuova generazione di MacBook Pro la prossima estate e, differenza di quanto avvenuto negli ultimi anni, le novità saranno davvero tante, anche a livello estetico. A rivelarle in anteprima ci ha pensato 9to5Mac.

Questa nuova generazione di MacBook Pro (il mockup in alto mostra la differenza con l’attuale modello, quello di destra) è il risultato di anni di ricerca e sviluppo necessari per offrire un design ultra-sottile e un display ad altissima risoluzione. Secondo diverse fonti, Apple avrebbe già realizzati i primi prototipi che si avvicinano molto al prodotto che verrà poi rilasciato in estate. In pratica, la società avrebbe già iniziato la produzione dei primi modelli di questo nuovo MacBook Pro da 15 pollici, al fine di effettuare test avanzati.

Le novità, dicevamo, sono tante. Si parte dal design, con un case più sottile rispetto ai modelli attuali, ma non ancora equiparabile a quello del MacBook Air. Anche il display verrà completamente ristrutturato, tanto da poter essere definito il “Retina” dei portatili. Qualità dell’immagine mai vista in precedenza? Altra importante novità riguarda la porta super-veloce USB 3 (10 volte più veloce di quella attuale) che verrà integrata all’interno del computer.

Il nuovo MacBook Pro dovrebbe avere il tasto di accensione integrato nella tastiera, proprio come sul MacBook Air, che va a sostituire quello di espulsione del disco. Il trackpad sarà più largo, mentre per il resto non dovrebbero esserci altre novità importanti.

Sui lati dovremmo avere due porte Thuderbolt, due porte USB 3, i LED della batteria e l’uscita/ingresso audio. Mancherebbe lo spazio per una porta Ethernet.

Per quanto riguarda il Display Retina, sul nuovo MacBook Pro dovremmo avere una nitidezza di immagini mai vista in precedenza, con tanto di opzioni per modificare e regolare varie impostazioni in modo manuale.

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, si parla di scheda grafica NVIDIA GeForce GT 650M e di processori Intel Ivy Bridge di ultimissima generazione.

Ora non ci resta che attendere la prossima estate…

FONTE: SlideToMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it