Parallels Desktop diventa compatibile con OS X Mountain Lion

Per chi vuole installare il futuro sistema operativo di Apple su macchina virtuale, la Parallels ha rilasciato un aggiornamento per rendere questa operazione possibile. Se siete iscritti al programma developer ed avete necessità di utilizzare sia Mac OS X 10.7 che OS X 10.8, ci sono solo due strade percorribili: ricorrere al doppio boot o utilizzare una macchina virtuale.

Secondo quanto evidenziato dalla società nel suo comunicato stampa, la Parallels ha reso disponibile un aggiornamento di Parallels Desktop.
Installando l’update, gli utenti avranno modo di installare Mac OS X 10.8 in maniera del tutto automatica, sia in versione guest che host.
Con l’attuale aggiornamento, inoltre, è stata inserita anche la compatibilità con Windows 8.

L’aggiornamento è disponibile gratuitamente per tutti gli utenti con regolare licenza.
Maggiori informazioni su Parallels Desktop 7 disponibili sul sito ufficiale.

FONTE: SlideToMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it