Smartphone Android migliori: Samsung Nexus, Galaxy S2, Xperia Arc S e Evo 3D. (Video confronto)

Samsung Galaxy S II è, al momento, lo smartphone Android che ha registrato il numero più alto di vendite tra i telefonini intelligenti basati sul sistema operativo mobile di Google. Proprio la famiglia Galaxy ha portato Samsung in vetta alla classifica dei vendor di smartphone. Il produttore sudcoreano, stando ai dati elaborati da Strategy Analytics, ha infatti superato Apple.

A breve, nel corso del mese di novembre, Samsung avvierà la commercializzazione di Galaxy Note, smartphone caratterizzato da un display da 5,3 pollici e dalla possibilità di interazione tramite S-Pen Stylus. Sempre a novembre, arriverà sul mercato un altro smartphone costruito dal produttore sudcoreano, ma a marchio Google: Galaxy Nexus, primo telefonino intelligente equipaggiato con Android 4.0 aka Ice Cream Sandwich.

Sony Ericsson Xperia arc S è stato annunciato in occasione di IFA 2011. Lo smartphone muove dal design elegante del precedente Xperia arc, è spinto da un processore a 1,4 GHz, è dotato di tecnologia 3D sweep panorama di Sony e abilita all’accesso ai servizi Music Unlimited e Video Unlimited di Sony Entertainment Network. Rispetto al modello Xperia arc, il nuovo Xperia arc S promette una prontezza di scatto della fotocamera e una conversione multimediale più rapidi del 25%, e una visualizzazione delle pagine web più veloce del 20%.

HTC Evo 3D si distingue per il supporto per la tecnologia 3D. Gli utenti dello smartphone Android di HTC possono visualizzare immagini e video in tre dimensioni senza a necessità di indossare gli occhiali stereoscopici. A bordo di HTC Evo 3D c’è un processore dual.core Qualcomm Snapdragon a 1,2 GHz. La redazione di CellulareMagazine.it ha realizzato un video in cui sono messi a confronto Samsung Galaxy S II, Sony Ericsson Xperia arc S, HTC Evo 3D e Galaxy Nexus.

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it