Twitter e Facebook potrebbero essere oscurati in Russia

Due dei maggiori Social Network del mondo, Facebook e Twitter, rischiano di essere oscurati in Russia e quindi diventare inaccessibili in tutta la nazione. Questo è quanto dichiarato da Maxim Ksenzov, vice capo del Roskomnadzor (Roscom), Ksenzov afferma che il governo russo starebbe seriamente pensando di bannare alcuni dei maggiori social network.

Twitter

In Russia questi siti internet sono considerati come uno strumento che incrementerebbe il malcontento tra gli estremisti oppositori del governo. Per questo motivo il governo russo vorrebbe “staccare la spina” in particolar modo a Twitter, ma nemmeno Facebook è escluso.

Sembra infatti che proprio Twitter, terrebbe vivo più degli altri social network, il volere degli estremisti. Basti pensare che in Cina Facebook, Twitter ma anche YouTube sono stati resi completamente inaccessibili dal governo e al loro posto sono comparsi i cloni “Made in China”, come Weibo, gestiti direttamente dal governo. Non resta che attendere i prossimi giorni per vedere come si evolverà la vicenda.

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it