Apple ha intenzione di costruire un nuovo DataCenter nell’Oregon?

Apple continua ad interessarsi all’acquisto di terreni, con un nuovo datacenter che potrebbe sorgere nell’Oregon.

Se valutassimo l’economia mondiale utilizzando come termometro la compagnia di Cupertino ne dovremmo dedurre che scoppi di salute, in quanto i suoi prodotti sono venduti al pari di un bene di prima necessità e non c’è giorno che non siano riportate informazioni relative a nuovi stabilimenti nel territorio statunitense.

Questa volta ci trasferiamo in Oregon, più esattamente a Prineville, dove, a detta di Oregon Live (l’emittente locale), Apple sarebbe intenzionata ad acquistare 160 acri di terreno (circa 647504mq) per la costruzione di un nuovo datacenter, struttura che sorgerebbe a un quarto di miglio (meno di mezzo chilometro) dai data center di Facebook (in figura).

La compagnia avrà tempo fino a fine mese, e quindi al 2011, per prendere una decisione e si tratterebbe di impiantare una struttura da ben 31 megawatt il cui costo dovrebbe essere simile a quello del datacenter in North Caroline,  la cui estensione era invece di 174 acri.

Non c’è alcun dubbio che anche con Cook al timone Apple tutto stia facendo fuorché adagiarsi sui suoi continui record…

FONTE: SlideToMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it