Apple obbliga Pegatron ad abbandonare la produzione dello Zenbook di Asus!

I problemi per Apple non stanno solamente negli iPad ed iPhone, a quanto pare Asus ha prodotto una serie di computer troppo simili ai famosissimi MacBook Air tanto da far imbestialire l’azienda nei confronti di Pegatron, la società a cui è stata commissionata la produzione degli stessi.

Secondo le voci riportate dal Digitimes, Pegatron era riuscita ad ottenere un contratto per la produzione degli Zenbook, la nuova serie di Ultrabook di casa Asus. Apple, accorgendosi della scelta del proprio fornitore, è andata letteralmente su tutte le furie principalmente a causa della possibilità che una società sotto contratto con la stessa  azienda di Cupertino possa produrre un dispositivo ritenuto “clone” dell’Air.

Per questo motivo, prima di intraprendere una causa legale direttamente con Asus, Apple ha deciso di porre Pegatron di fronte ad una scelta: la produzione di Zenbook oppure il contratto per gli iDevice. La scelta parrebbe esser stata scontata, la commissione di Apple è sicuramente maggiore di quanto avrebbe potuto offrire Asus, da qui la decisione di abbandonare la produzione dei portatili dall’inizio di Marzo.

Quanto riportato sono solamente rumor, non esiste alcuna notizia ufficiale, tuttavia se fosse confermato sarebbe possibile notare il grande influsso che Apple potrebbe avere nel mondo dell’elettronica.

FONTE: SlideToMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it