Apple presenta i nuovi iPod touch, iPod nano e iPod shuffle!

Qualche giorno fa, a sorpresa, anche se nei giorni precedenti erano iniziati a circolare diversi rumors sul web, Apple ha lanciato sul mercato la nuova gamma di iPod. Nessuna presentazione particolare, solo un comunicato stampa per annunciare l’arrivo sul mercato dei nuovi iPod, già disponibili all’acquisto. Apple ha deciso quindi di continuare ad investire in una serie di prodotti che hanno già dato il meglio di se negli anni scorsi e che oggi sono sempre meno utilizzati.

Apple presenta i nuovi iPod touch, iPod nano e iPod shuffle!

L’azienda di Cupertino ha lanciato senza grandi eventi questa nuova gamma di iPod composta da tre modelli distinti, dopo che nel settembre scorso ha rimosso dal listino lo storico iPod Classic:

  • iPod touch
  • iPos nano
  • iPod shuffle

iPod nano e iPod shuffle

Per l’iPod nano e l’iPod shuffle la mela morsicata non si è certo sforzata per questa nuova generazione, introducendo semplicemente le seguenti nuove colorazioni: grigio siderale, argento, oro, rosa e blu. Addirittura Apple non ha nemmeno provveduto ad aggiornare il sistema operativo derivato da iOS che sta alla base del nuovo iPod nano, tanto che presenta ancora icone e interfaccia che richiamano quella dell’ormai obsoleto iOS 6, per un’azienda così attenta ai dettagli significa che questa nuova generazione di iPod è stata fatta “tanto per” e senza una volontà vera e propria di rinnovamento.

iPod touch

Per quanto riguarda l’iPod touch Apple si è “sprecata” un po’ di più, ma anche qui le novità non sono davvero rilevanti. Oltre ad adottare le stesse colorazioni degli altri modelli di iPod, il nuovo iPod touch è dotato di una fotocamera iSight da 8 megapixel per foto migliori rispetto ai precedenti modelli con la possibilità di utilizzare le funzioni moviola e scatto in sequenza, una migliore fotocamera FaceTime HD, il chip A8 progettato da Apple con prestazioni grafiche 10 volte più veloci che offrono un’esperienza di gioco superiore (lo stesso utilizzato su iPhone 6), e monitoraggio fitness più preciso grazie al coprocessore di movimento M8. Inoltre il nuovo iPod touch arriva con iOS 8.4 preinstallato, con il quale è possibile utilizzare anche il nuovo servizio di musica in streaming Apple Music. Di seguito ecco quanto affermato da Greg Joswiak, Vice President Product Marketing iPhone, iPod e iOS di Apple:

“iPod touch offre ai clienti in tutto il mondo accesso ad Apple Music, App Store e iOS, il sistema operativo mobile più evoluto al mondo, a partire da appena €239. Grazie ai notevoli miglioramenti apportati, come il chip A8 e la fotocamera iSight da 8 megapixel, i clienti possono accedere ad una esperienza di gioco di livello superiore, scattare foto ancora più belle e godersi la propria musica, i programmi TV e film preferiti.”

Prezzi e disponibilità

Come al solito la nota dolente di questi nuovi iPod è il prezzo, il nuovo iPod touch parte da 239€ per il modello da 16GB, 289€ per il 32GB e 349€ per il 64GB, per la prima volta iPod touch è disponibile anche in un modello da 128GB al prezzo di 469€. Il nuovo iPod nano è disponibile in un solo modello da 16GB al prezzo di 189€, anche il nuovo iPod shuffle è disponibile in un solo modello da 2GB al presso di 59€. L’intera famiglia iPod nei suoi cinque nuovi colori è già disponibile attraverso l’Apple Store Online, presso gli Apple Store e alcuni Rivenditori Autorizzati Apple.

Comunicato stampa

Di seguito il comunicato stampa ufficiale pubblicato da Apple:

Apple ha presentato oggi il miglior iPod touch di sempre e ha svelato una nuova gamma di colori per tutti i modelli di iPod, tra cui grigio siderale, argento, oro, rosa e blu. L’ultra portatile iPod touch è dotato di una nuova fotocamera iSight da 8 megapixel per foto spettacolari, una migliore fotocamera FaceTime HD per selfies ancora migliori, chip A8 progettato da Apple con prestazioni grafiche 10 volte più veloci che offrono un’esperienza di gioco più coinvolgente, e monitoraggio fitness ulteriormente migliorato grazie al coprocessore di movimento M8. Con il servizio Apple Music, appena lanciato, i membri possono ascoltare playlist di brani curate dagli esperti di musica di maggior talento di tutto il mondo, rimanere aggiornati sulla cultura musicale con le trasmissioni globali sempre attive tutti i giorni per tutto il giorno della radio Beats 1, e commentare o apprezzare foto e video di backstage condivisi direttamente dai loro artisti preferiti su Connect.

“iPod touch offre ai clienti in tutto il mondo accesso ad Apple Music, App Store e iOS, il sistema operativo mobile più evoluto al mondo, a partire da appena €239,” ha affermato Greg Joswiak, Vice President Product Marketing Phone, iPod e iOS di Apple. “Grazie ai notevoli miglioramenti apportati, come il chip A8 e la fotocamera iSight da 8 megapixel, i clienti possono accedere ad una esperienza di gioco di livello superiore, scattare foto ancora più belle e godersi la propria musica, i programmi TV e film preferiti.”

Grazie al chip A8, lo stesso utilizzato nel rivoluzionario iPhone 6, gli utenti possono giocare a giochi ancora più coinvolgenti più a lungo, supportati per tutto il tempo dalla grande durata della batteria. iPod touch è diventato una delle piattaforme di gioco mobile più amate al mondo – il suo display Retina da 4 pollici e la ricca collezione di titoli di gioco sono ulteriormente migliorati grazie alle incredibili prestazioni grafiche e alle migliaia di giochi ottimizzati con Metal. Grazie alle fotocamere iSight e FaceTime HD migliorate, i proprietari di iPod touch potranno divertirsi, per la prima volta, con funzioni già popolarissime come la moviola e lo scatto in sequenza, mentre riprendono ricordi e momenti della vita quotidiana con foto e video splendidi. Il Wi-Fi, tre volte più veloce rispetto a prima, consente ai clienti di rimanere in contatto con amici e familiari attraverso chiamate FaceTime e scaricare facilmente film e spettacoli televisivi.

L’App Store su iPod touch, disponibile in 155 paesi, offre agli utenti l’accesso a 1,5 milioni di app in 24 categorie. iPod touch è anche il modo migliore per portare la propria collezione musicale in tasca. iTunes vanta il catalogo musicale più vasto al mondo, e con Apple Music, i clienti hanno accesso al rivoluzionario servizio di streaming musicale, a Beats 1, la prima stazione radio live di Apple, e Connect, in cui gli artisti sono in grado di comunicare direttamente con i propri fan. Apple Music è disponibile su iPod touch attraverso l’applicazione Musica – gli utenti sono invitati ad una prova di 3 mesi, al termine della quale ci sarà un abbonamento di 9,99 euro al mese. Vi è un piano famiglia che fornisce il servizio per un massimo di sei membri della famiglia disponibile per soli 14.99 euro al mese.

iPod touch è dotato di iOS 8 e una collezione di potenti app integrate. E’ possible inviare messaggi vocali o di testo illimitati con iMessage tramite Wi-Fi, apportare velocemente modifiche alle proprie foto con l’app Foto e tenere traccia della propria forma fisica e del proprio benessere con l’app Salute. Con la funzione di condivisione ‘In famiglia’, fino a sei membri della famiglia possono condividere gli acquisti su iTunes, iBooks e App Store, oltre alle foto e ai calendari. I genitori possono anche creare ID Apple per i bambini, che include l’opzione “Chiedi di acquistare” in cui è richiesta l’autorizzazione dei genitori per tutti gli acquisti.

Prezzi e Disponibilità:
Il nuovo iPod touch parte da €239 (IVA e oneri di legge incl.) per il modello da 16GB, €289 (IVA e oneri di legge incl.) per il 32GB e €349 (IVA e oneri di legge incl.) per il 64GB, e l’intera famiglia iPod nei suoi cinque nuovi colori è disponibile a partire da oggi attraverso l’Apple Store Online, i negozi retail Apple e alcuni Rivenditori Autorizzati Apple. Per la prima volta, iPod touch è disponibile in un modello da 128GB per €469 (IVA e oneri di legge incl.) attraverso Apple Store e su Apple Online Store, insieme alla linea (PRODUCT) RED. iPod touch richiede una connessione Wi-Fi o un Mac o un PC; una porta USB 2.0; Mac OS X v10.7.5 o successivo; Windows 7, Windows 8 o successivo; e iTunes 12.2 o successivo. È necessario un ID Apple per alcune funzioni di iPod touch.

Apple ha rivoluzionato la tecnologia personale con l’introduzione del Macintosh nel 1984. Ancora oggi Apple guida il mondo dell’innovazione con iPhone, iPad, Mac e Apple Watch. Le tre piattaforme software di Apple – iOS, OS X e watchOS – forniscono un’esperienza fluida e continua su tutti i dispositivi Apple e offrono alle persone servizi innovativi, tra cui App Store, Apple Music, Apple Pay e iCloud. I 100.000 dipendenti Apple si impegnano per realizzare i migliori prodotti sul pianeta, e lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato.

Via

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it