Apple presenta il nuovo MacBook: 12 pollici, Retina Display, nuovo design e USB-C!

Apple, durante il keynote che si è svolto allo Yerba Buena Center di San Francisco, ha svelato al mondo la sua nuova gamma di computer portatili. La novità principale è stata sicuramente la presentazione del nuovo MacBook, che a detta di Apple rappresenta una nuova concezione di notebook, reinventato completamente. Inoltre l’azienda di Cupertino ha anche aggiornato i suoi MacBook Air e MacBook Pro con nuovi processori Intel Core di quinta generazione e dischi SSD più veloci, in più per i primi arriva il supporto a Thunderbolt 2 mentre per i secondi arriva il nuovo Force Touch e 1 ora in più di autonomia per la batteria.

Apple presenta il nuovo MacBook e aggiorna MacBook Air e MacBook Pro!

Sicuramente Apple si è data molto da fare per “sfornare” questo nuovo computer portatile davvero innovativo, il suo design rappresenta la naturale evoluzione di quello che abbiamo avuto modo di conoscere negli ultimi anni sui computer della mela morsicata. Si tratta di una via di mezzo tra un Air e un Pro, la leggerezza del primo e lo schermo del secondo. Il nuovo MacBook, che era stato tolto dal listino Apple qualche anno fa, ritorna dunque in una veste completamente rinnovata. Guadagna un guscio unibody realizzato completamente in alluminio in tre diverse colorazioni: argento, grigio siderale e persino oro, arriva lo straordinario Retina Display con una risoluzione di 2304×1440 pixel e una tastiera retroilluminata di nuova generazione, ultrasottile e con i tasti che utilizzano una nuova tecnologia che rende la pressione degli stessi assolutamente precisa. Anche il trackpad è stato migliorato, Apple ha implementato una nuova tecnologia chiamata Force Touch che consente di “fare click” in ogni punto della superficie dello stesso e in più riconosce con quanta forza si sta premendo, in base al nostro tocco potranno poi essere attivate nuove funzioni come definire una parola, creare un nuovo evento oppure vedere l’anteprima di un file semplicemente facendo maggiore pressione sugli elementi dello schermo.

Altra piccola curiosità di questo nuovo MacBook è l’assenza della caratteristica “mela illuminata” sopra di esso, in questa nuova versione del notebook è stata sostituita da un logo lucido come già visto sui più recenti iPad Air. Si tratta davvero di un notebook, o meglio un ultrabook, di nuova generazione, orientato fortemente al cloud e alle connettività wireless. Apple ha puntato tutto su leggerezza, dimensioni contenute e portabilità: lo schermo è da 12 pollici, il punto più spesso è di soli 13.1 mm, il peso non arriva nemmeno ad un chilo e addio alle ventole! In compenso però sono praticamente assenti le porte di uscita sui bordi del dispositivo (escluso il jack da 3.5 mm per le cuffie), Apple ha deciso di racchiuderle tutte in una nuova porta standard chiamata USB-C, attraverso la quale si potrà ricaricare il MacBook e tramite uno specifico adattatore dotarlo di uscite dati e video come le classiche porte USB e HDMI.

Apple presenta il nuovo MacBook e aggiorna MacBook Air e MacBook Pro!

Il nuovo MacBook implementa naturalmente le connessioni Wi-Fi 802.11 ac e Bluetooth 4.0, per essere in grado di connettersi con alte prestazioni, il processore Intel Core M di quinta generazione (che consuma appena 5 watt) e il processore Intel HD Graphics 5300. La memoria RAM è di 8 GB, i dischi SSD saranno in tagli da 256 e 512 GB, mentre la batteria disegnata appositamente per occupare più spazio possibile all’interno del guscio unibody garantisce 9 ore di navigazione web e 10 ore di riproduzione video con iTunes. Si tratta di un computer molto innovativo, forse troppo, senza porte d’uscita “dirette” e con forte necessità di utilizzo del cloud, Apple sta sicuramente rischiando un po’ come qualche anno fa quando presentò il primo MacBook Air e ci vollero diversi anni prima che riuscì ad imporsi sul mercato. Il nuovo MacBook sarà disponibile da venerdì 10 aprile sull’Apple Online Store, presso gli Apple Store e alcuni Rivenditori Autorizzati Apple in due versioni:

  • Processore Intel Core M dual-core a 1,1GHz con velocità Turbo Boost fino a 2,4GHz, 8GB di memoria, unità flash da 256GB e processore Intel HD Graphics 5300 a un prezzo di 1.499€
  • Processore Intel Core M dual-core a 1,2GHz con velocità Turbo Boost fino a 2,6GHz, 8GB di memoria, unità flash da 512GB e processore Intel HD Graphics 5300 a un prezzo di 1.829€

Per maggiori informazioni, specifiche tecniche e opzioni di personalizzazione vi consiglio di visitare direttamente il sito Apple cliccando QUI

Apple presenta il nuovo MacBook e aggiorna MacBook Air e MacBook Pro!

Di seguito ecco quanto dichiarato da Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple:

“Con il nuovo MacBook, che pesa meno di 1 kg ed è spesso solo 13,1 mm, Apple ha reinventato il notebook e ha realizzato il Mac più sottile e leggero di sempre, ogni componente del MacBook racchiude una grande innovazione. Design senza ventola, display Retina ultrasottile, tastiera di dimensioni regolari più sottile del 34%, nuovo trackpad Force Touch, versatile porta USB-C, innovativo design della batteria sagomata ‘a scalini’: il nuovo MacBook è il futuro dei notebook.”

Di seguito il video realizzato da Apple e dedicato al nuovo MacBook:

Via

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it