Apple vs Samsung: tensione tra i due colossi

Secondo quanto riportato da Florian Mueller di FOSS Patents Apple e Samsung avrebbero entrambe ritirato diverse accuse in merito alla violazione di brevetti in vista dell’incontro tra i rispettivi CEO previsto tra due settimane. Nonostante questo, tuttavia, pare che le due compagnie abbiano colto l’occasione per criticarsi a vicenda con accuse piuttosto pesanti.

Entrambe le compagnie hanno quindi lasciato cadere le accuse in merito alla violazione di alcuni brevetti, almeno secondo quanto riportato da FOSS Patents, nonostante siano state pronunciate delle accuse piuttosto pesanti da entrambe rivolte all’azienda concorrente. Mentre Apple ha dichiarato come Samsung sia riuscita ad ottenere il primo posto come venditore di smartphone al mondo violando i suoi brevetti, Samsung ha definito Apple incapace di competere.

L’accusa di Apple è stata documentata in tribunale portando all’attenzione del giudice le ingenti vendite ottenute dai “copycat products” di Samsung, ovvero i prodotti accusati di aver plagiato il design ed i brevetti dell’azienda californiana. Questi prodotti avrebbero già permesso di arrivare ad una possibile stima di miliardi di dollari in danni subiti dall’azienda, ed è per questo che l’intenzione di Apple è quella di iniziare quanto prima il processo così da impedire a Samsung di continuare a violare la sua proprietà intellettuale. In tutta risposta Samsung ha accusato Apple di non avere le capacità di competere all’interno del mercato cercando invece di vincere tramite dispute e richieste di ingiunzione sull’intera lineup di telefoni e tablet della compagnia sudcoreana. Pare inoltre che Samsung abbia criticato i brevetti interessati di Apple: “Apple è stata solo in grado di radunare brevetti relativi a funzionalità estremamente minori dell’interfaccia utente, insieme a brevetti di design che offrono una protezione minore di quella richiesta da Apple.”

E’ negli interessi di Apple iniziare il processo il 30 luglio con lo scopo di interrompere i continui successi di Samsung che, stando a quanto affermato dai legali dell’azienda californiana, sarebbe riuscita ad arrivare a questo punto solamente grazie alle sue ripetute violazioni. Tra due settimane, inoltre, si terrà il tanto atteso incontro tra i CEO delle due compagnie nel tentativo di trovare un accordo ed interrompere così le dispute, e vi terremo aggiornati in caso di eventuali novità.

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it