Il nuovo MacBook Air supporterà due monitor esterni

Si tratta di una indiscrezione riportata da OsXDaily. I nuovi modelli dell’ultraportatile della Mela, in uscita nel 2012, saranno dotati del nuovo chipset grafico di Intel, HD Graphics 4000, in grado di gestire due monitor esterni, oltre quello integrato.

La soffiata sarebbe arrivata direttamente da Intel, in particolare attraverso la pubblicazione della mappa di sviluppo dei processori mobili Ivy Bridge, delineando così una probabile uscita dei nuovi processori grafici (montati su computer) tra marzo e aprile. La possibilità di gestire due monitor esterni con il nuovo MacBook Air sarebbe molto gradita all’utenza business, abituata all’uso di questi optional per ovvi motivi.

La gestione dei monitor esterni passerà attraverso la porta Thunderbolt, sviluppata per estendere da uno a due i monitor esterni da collegare all’Air, e verrà estesa sicuramente anche a tutti i prossimi modelli di computer portatili della Mela.

I processori Dual e Quad core della linea Pro saranno sviluppati alle nuove frequenze della CPU, arrivando a 2.6 e 2.9 GHz. Ma le versioni più potenti arriveranno a 3.6 GHz.

I MacBook Air dovrebbero rimanere in versione Dual Core, con CPU a frequenze di 1.8 e 2.0 GHz, fino ai 2.8 e 3.2 GHz nelle versioni top. E’ probabile che la versione da 15 pollici disporrà da subito delle frequenze migliori per la CPU.

Si tratta, comunque, di voci non confermate da Apple, ma che potrebbero rispecchiare abbastanza fedelmente quello quanto sta avvenendo al di fuori di Cupertino (i fornitori) nella preparazione dei nuovi computer per l’anno nuovo.

FONTE: SlideToMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it