Digitimes è sicuro che l’iPad mini di seconda generazione avrà il Retina Display

Il nuovo mini tablet da 7 pollici di Apple presentato ad Ottobre e già disponibile nei negozi, ovvero l’iPad mini sta sicuramente scalando le vendite in questo periodo anche perché ci avviciniamo sempre di più alle festività Natalizie. Questo nuovo tablet è stato in un primo momento preso sottotono ma ora secondo diversi analisti sembra che stia riuscendo a far cedere le vendite dell’iPad classico da 9,7 pollici, le caratteristiche più apprezzate dell’iPad mini sono state sicuramente il prezzo, le dimensioni, la leggerezza e il nuovo design.

Su un punto cruciale però l’iPad mini non può certo competere con l’iPad di quarta generazione: il display. Quest’ultimo infatti non è un Retina Display (come quello montato su iPad di terza e quarta generazione ma anche su iPhone 4/4S/5) bensì un display che ha la medesima risoluzione dell’iPad 2 concentrata però in uno schermo da 7 pollici circa. Stando a quanto riportato su Digitimes Apple ha quindi intenzione di montare anche sull’iPad mini di seconda generazione il fantastico Retina Display:

Apple, per la seconda generazione di iPad mini, si concentrerà principalmente nel migliorare la densità e la risoluzione, come da accordi con la società taiwanese produttrice di componenti per display Apple.

La fonte deve ancora specificare se il device utilizzerà realmente questo tipo di display, ma gli esperti del mercato affermano che già in passato Apple aveva usufruito di tali risorse per l’iPad da 9,7 pollici e per l’iPhone.

Ovviamente oltre al Retina Display nella seconda generazione di iPad mini saranno sicuramente migliorate le fotocamere, il processore e la ram del dispositivo.

FONTE

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it