iOS 6 Beta 4: tutte le novità raccolte in un unico articolo

Come promesso, in questo articolo andiamo a riassumere tutte le novità della quarta beta di iOS 6 rilasciata qualche minuto fa da Apple per i soli sviluppatori dell’iOS Dev Center. L’articolo è in costante aggiornamento: ogni novità che sarà individuata nel firmware 6.0 sarà inserita in coda all’articolo. Pertanto vi invitiamo a tornare a visitare lo stesso nei prossimi minuti per essere sicuri di non perdere neanche una novità!

iOS 6 sarà disponibile come aggiornamento software gratuito per iPhone 4S, iPhone 4, iPhone 3GS, il nuovo iPad, iPad 2 e iPod touch (quarta generazione) a partire da questo autunno.

– iOS 6 Beta 4 REVIEW

  • La build del firmware è la 10A5376.
  • L’aggiornamento è disponibile per iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPad 2, iPad (terza generazione) iPod touch di quarta generazione ed Apple TV di seconda e terza generazione.
  • Per installare iOS 6 beta è necessario aggiornare anche iTunes all’ultima versione beta (download), anche se si consiglia di effettuare l’aggiornamento direttamente dalla schermata Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.
  • L’aggiornamento è disponibile sia tramite la voce “Aggiornamento Software” di iOS che sull’iOS Dev Center.
  • Come segnalato dall’hacker iH8sn0w, la quarta beta di iOS 6 scadrà lo stesso giorno della precedente release per sviluppatori, ossia il 30 settembre 2012 alle ore 8PM EST.
  • In questa beta sono stati corretti diversi bug minori presenti nella precedente release.
  • Adesso la schermata di configurazione non visualizzerà il nome del dispositivo ma la scritta “YouTube”.
  • In iOS 6 è stata misteriosamente rimossa l’applicazione nativa YouTube! (Maggiori info qui) Non sappiamo se Apple abbia volontariamente rimosso questa applicazione per tagliare quasi del tutto i ponti con Google. Ricordiamo che in iOS 6.0 Apple ha sostituito l’applicazione Mappe di Google con una propria alternativa. Trattandosi di una beta potrebbe benissimo trattarsi di un errore. Dopo la registrazione di un video nel menu di condivisione compare comunque la possibilità di pubblicare il video su YouTube anche se tale funzione verrà probabilmente rimpiazzata con l’app ufficiale che Google rilascerà su App Store.
  • Dopo l’aggiornamento verrà chiesto all’utente di aggiornare le proprie credenziali iCloud ed eventualmente di unificare i numeri di telefono per l’accesso ad iMessage anche da iPad e iPod touch.
  • Migliorate le impostazioni per la privacy. Particolarmente interessante è una nuova sezione denominata “Condivisione Bluetooth” che permetterà di visualizzare ed interagire con le apps che hanno richiesto la condivisione di files via Bluetooth.
  • Riposizionato il pulsante per gli alert dei calendari condivisi.
  • L’applicazione Passbook visualizza ora un pulsante “App Store” che rimanderà alle applicazioni che risulteranno compatibili con il nuovo software integrato in iOS 6.
  • Migliorata l’esperienza di utilizzo dell’applicazione Mappe.

CLICCA QUI PER VEDERE LO SPECIALE DI TechEarthBlog DEDICATO AD iOS 6

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it