La concorrenza è preoccupata del successo di Apple e Samsung

Da una serie di studi condotti dalla società Canalys emerge che la concorrenza è estremamente preoccupata del crescente successo nel campo mobile di Apple e Samsung.

Con i 37 milioni di iPhone venduti nell’ultimo trimestre del 2011, Apple ha ancora una volta confermato la sua supremazia nel campo smartphone, supremazia condivisa soltanto con Samsung, che ha saputo realizzare una serie di interessanti dispositivi. Tutti gli altri, come Nokia, HTC e RIM, arrancano.

Secondo Canalys, il lancio del Lumia da parte di Nokia va visto come un buon tentativo di rilancio, ma non basterà per raggiungere in vetta Apple e Samsung. E gli effetti di questa supremazia stanno portando non pochi problemi alle altre aziende, soprattutto HTC, LG e ZTE. I dati finanziari di queste società saranno resi noti nelle prossime settimane, ma già da tempo le relative dirigenze sono fortemente preoccupate per un mercato che difficilmente cambierà padroni nei prossimi 5-6 anni.

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it