L’iPhone 5 avrà un display da 4 pollici?

In base ad una notizia riportata da iDownloadBlog, pare che l’analista Chris Caso abbia dichiarato che l’utilizzo di un display da 4 pollici sul prossimo iPhone sia estremamente probabile, confermando i rumors emersi sull’argomento negli ultimi mesi.

I rumors sulle caratteristiche del nuovo iPhone sono stati variegati, ma in tutti era presente l’ipotesi che Apple avrebbe modificato la grandezza del display integrando un pannello da 4”, rispetto ai 3.5” attuali, con lo scopo di conformarsi a quanto fatto dalle aziende concorrenti nel settore degli smartphone. Nonostante queste teoria abbiano circolato anche prima del rilascio dell’iPhone 4S, molti ritengono che questo cambio avverrà proprio con l’iPhone 5. A supportare questa ipotesi è l’analista Chris Caso di Susquehanna Financial; secondo le sue dichiarazioni, l’iPhone di prossima generazione presenterà effettivamente un display di dimensioni maggiori rispetto agli iPhone precedenti, in quanto sarebbe la mossa più logica da parte dell’azienda californiana visti gli andamenti del settore e degli altri produttori, che sembrerebbero tendere decisamente in questa direzione, in base a quanto è possibile notare con gli smartphone Android.

Le previsioni degli analisti su come possa essere il prossimo iPhone non sono comunque nuove, ed in passato si sono rivelate estremamente inesatte, mentre in altre occasioni sono state confermate al momento del rilascio del nuovo terminale di Apple. Sul motivo per cui l’azienda di Cupertino non abbia implementato questa specifica caratteristica le spiegazioni sono diverse; mentre alcuni ritengono che le dimensioni del pannello touch dell’iPhone siano state ideate in modo ottimale così da beneficiare l’utente durante l’utilizzo, altri pensano che i dispositivi Android necessitino di un display con dimensioni maggiori per competere con la risoluzione del Retina Display, o anche per risolvere problemi di spazio.

Comunque questa notizia rientra pur sempre nella categoria dei rumors, in quanto le parole di un’analista, come già accennato, non sono altro che supposizioni più o meno fondate sulle strategie future di un’azienda, per cui è consigliato prendere il tutto con la dovuta cautela.

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it