Open Signal Maps: ecco come è suddivisa la frammentazione di Android

La frammentazione è uno dei più grandi problemi del nostro amato sistema operativo Android, riconosciuto dai più grandi analisti ed apostrofato da Google come “differenziazione“, che non sarebbe un grosso problema.

L’applicazione Open Signal Maps ha davvero poco a che fare con la frammentazione, poichè, come scopo principale, ha quello di posizionare sulla mappa le postazioni Wi-Fi e Mobili per poter permettere agli utenti di avere sempre un ottimo livello di segnale. Gli sviluppatori di quest’applicazione hanno voluto realizzare un interessante progetto per poter realizzare un “grafico” della frammentazione di Android.

Gli sviluppatori di Open Signal Maps hanno voluto realizzare un interessante progetto, durato 6 mesi, duranti i quali hanno raccolto molte informazioni per poter realizzare una “mappa” per dipingere la reale frammentazione del mondo Android. Le mappe sono due e riguardano separatamente i Brand ed i singoli smartphone Android. Ovviamente questa ricerca non può essere considerata veritiera per la totalità dell’utenza Android, poichè i grafici realizzati da Staircase 3 tengono conto solamente del numero di utenti, e quindi smartphone, quindi brand, che hanno installato l’app.

Ecco le mappe:

 

 

Anche se la ricerca non riguarda la totalità del mercato i numeri sono eclatanti, poichè stato registrato che in ben 195 paesi sono presenti 599 brand diversi con addirittura 3.997 device Android.

Il brand più diffuso è ovviamente Samsung, grazie ai propri gioielli Galaxy S II e Galaxy S; al secondo posto troviamo HTC, ed a seguire Sony Ericsson, Motorola, LG, ecc. I piccoli produttori ed i device meno diffusi non sono molto leggibili, segno che la frammentazione non porta differenziazione ad Android, ma una dispersione e confusione totale. Chissà se Google realizzerà mai questi grafici per presentare l’intero globo Android.

FONTE: Androidiani

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it