Walter Isaacson svela: “Jobs rifiutò per lungo tempo le cure tradizionali per combattere il cancro”

Durante la trasmissione 60 minutes, l’autore della prima biografia ufficiale di Steve Jobs, Walter Issacson, ha rivelato alcune pagine dedicate alla malattia che ha distrutto la vita del co-fondatore di Apple.

Steve Jobs scelse per lungo tempo la via dei rimedi naturali ed alternativi per la cura del cancro al pancreas, cosa nota ormai da tempo, ma Isaacson ci fa sapere che lo stesso Jobs si è poi pentito di questa scelta e che quando fu sottoposto alla rimozione della neoplasia aveva già delle metastasi. Da queste parole si capisce che la scelta di Jobs di non farsi curare con metodi tradizionali ha probabilmente influito nella sua prematura scomparsa.

Jobs, inizialmente, rifiutò quindi l’intervento consigliato dai medici: “Gli fecero una biopsia e gli dissero che era un tumore a crescita lenta, curabile, bastava occuparsi di esso al più presto, ma Jobs non lo fece. Tentò strade alternative, con una dieta macrobiotica. Gli ho chiesto perché – dice Isaacson nell’intervista – e lui mi ha risposto che non aveva voluto che il suo corpo fosse aperto, fosse violato in quel modo”, accennando a quelle che potrebbero essere state delle condizioni religiose di Jobs. Così attese per nove mesi, mentre tutti i suoi amici lo sollecitavano a farsi operare, fin quando Jobs non si convinse. Purtroppo era troppo tardi, “Quello che notarono è che il tumore si era diffuso ai tessuti intorno al pancreas“. A questo punto l’intervistatore di 60 minutes chiede “Come mai una persona così intelligente come lui ha preso una decisione così stupida?” e Isaaacson risponde “Penso che Jobs pensasse che quando non vuoi che qualche cosa esista, puoi farla sparire magicamente. Era una esperienza che aveva già fatto in passato. Ma poi si pentì di quel che aveva fatto”.

Le parole di Isaacson confermano quanto detto da esperti medici nelle scorse settimane, e cioè che se Jobs si fosse fatto operare da subito probabilmente ora sarebbe ancora vivo.

Ricordiamo che la biografia ufficiale di Steve Jobs uscirà in Italia, sia in versione cartacea che in versione digitale, il 24 ottobre.

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it