WWDC 2012: negli Apple Store ci sono movimenti sospetti…

Secondo quanto riportato dal noto sito AppleInsider sembra che si stiano svolgendo attività riservate presso gli Apple Store in vista delal WWDC 2012.

 

Sembra che alcuni addetti presso i punti vendita Apple dovranno lavorare fino a tarda notte in prossimità della WWDC 2012 che si terrà tra pochi giorni e sembra anche che una manciata di Apple Store abbiano ricevuto la visita improvvisa di alcuni impiegati arrivati dal quartier generale della compagnia. E’ quanto accaduto nell’Apple Store del Texas in cui ad uno Specialista è stato chiesto di lavorare fino a tardi il 5 giugno, almeno secondo quanto dichiarato ad ifoAppleStore.

Gli impiegati non sanno per quale motivo dovranno lavorare fino a tardi ma si pensa che questo sia dovuto alla modifica delle segnaletiche per il WWDC o per il riallineamento dei prodotti. Queste attività potrebbero tuttavia non fare riferimento all’introduzione di alcun nuovo prodotto ma piuttosto essere dovute all’annuale promozione di Apple “Back to School” che, l’anno passato, ha avuto inizio il 16 giugno. Oltre a quanto appena riportato AppleInsider ha ricevuto segnalazioni in merito alla visita presso alcuni Apple Store di network engineers dell’azienda californiana arrivati direttamente dal quartier generale della compagnia; queste visite sono state completamente improvvise e gli ingegneri avrebbero avuto in loro possesso una misteriosa scatola nera nonché codici di accesso e passwords per per il retro dei negozi e dei server locali.

I suddetti addetti arrivati da Cupertino si sarebbero successivamente chiusi a chiave nelle stanze dei server presso i punti vendita così da mantenere il più alto riserbo sulle questioni da sbrigare. Alcuni ipotizzano che questi abbiano trasferito grandi quantità di dati dalla scatola nera al server locale accessibile dall’Apple Store; successivamente hanno lasciato i negozi senza fornire informazioni sul motivo della loro visita, invitando i managers a chiamare il quartier generale stesso per il retail della compagnia.

Ricordiamo che la Worldwide Developer Conference avrà luogo dall’11 al 15 giugno prossimo, e tra le novità attese per tale evento rientrano nuovi MacBook Pro, Mac con Retina display e l’annuncio di iOS 6.

FONTE: SlideToMac

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it