Android vs iOS: numeri a confronto

Due diverse società di analisi hanno entrambe realizzato degli studi per confrontare l’andamento delle applicazioni Android e quelle delle app iOS: il primo studio riguarda principalmente il numero di download, il secondo si interessa invece sul prezzo.

La Xylogic ha pubblicato i dati sui download delle applicazioni tramite Android Market e App Store. Il primo sta lentamente recuperando terreno sul secondo e in diversi paesi europea i il numero di download su Android Market ha superato quello su iOS, complice una diffusione sempre maggiore di smartphone con sistema operativo made in Google. In Italia, invece, la situazione sorride ancora all’App Store, che rimane in vetta come numero di download.  Per fare due conti: in Germania nel mese di gennaio si sono registrati 59,5 milioni di download su App Store e 64,9 milioni su Android Market.  Molte software house di primo piano, però, sono ancora riluttanti nello sviluppare app e giochi importanti per Android, vuoi per una mancanza di sufficiente ritorno economico, vuoi per le problematiche connesse alla pirateria, molto più alta rispetto ad iOS.

Il secondo studio è stato invece condotto dalla Canalys e riguarda principalmente il costo delle applicazioni. Tale studio ha rilevato che app dello stesso tipo presenti su Android Market hanno un prezzo medio di due volte e mezzo superiore a quello dell’App Store. Lo studio ha esaminato le prime 100 applicazioni a pagamento nel mercato Android e le ha confrontate con le prime 100 app sullo store di Apple. In media, le prime 100 applicazioni su Android Market costano 3,74$ l’una, contro gli 1,47$ di media per le applicazioni su App Store.  Da questa analisi, Canalys conclude che le app vendute sul mercato Android sono troppo costose e che l’App Store, essendo più maturo e controllato, aumenta anche la competitività, facendo abbassare il prezzo medi dei software.  E questo è un altro punto a favore degli sviluppatori Apple: malgrado i numeri e il costo maggiore, in media un’app per iOS genera profitti 300 volte maggiori rispetto a quelli di un’app Android.

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it