I pannelli per la iTV di Apple saranno forniti da Sharp?

Stando a quanto diffuso da un nuovo rumor sembra che Sharp inizierà ad inviare i pannelli LCD TV a Foxconn così da iniziare produzione del presunto set televisivo di Apple. I dettagli di questa notizia sono stati diffusi dal sito cinese 21cbh.com e successivamente ripresi dal noto analista Brian White di Topeka Capital Markets.

Stando a quanto riportato pare che Foxconn dovesse originariamente ricevere i pannelli LCD TV da Sharp nel quarto trimestre di quest’anno, ma tale data sembrerebbe essere stata spostata ed anticipata. La notizia è stata ottenuta attraverso dei contatti con i dirigenti di Sharp ed altre fonti presso la compagnia che avrebbero affermato il fatto che siano già stati effettuati gli ordini dei pannelli necessari per la costruzione della tanto attesa “iTV”, che potrebbe addirittura essere lanciata sul mercato prima della stagione festiva del 2012.

White ha commentato questa notizia affermando che “un lancio festivo potrebbe rendere le feste molto belle sia per Apple che per i consumatori”, nonostante sia possibile che tale data venga cambiata in un momento successivo. Ricordiamo che Foxconn ha acquistato una quota del 10% di Sharp a marzo di quest’anno, per un valore totale di 808$ milioni, con lo scopo di spingere in avanti il mercato LCD della compagnia; questo accordo ha spinto molti a chiedersi se entrambe le compagnie fossero interessate ad entrare nella catena di fornitura di Apple per la produzione del set televisivo.

Ideali per questo scopo sarebbero i pannelli IGZO di Sharp, che risulta già essere uno dei fornitori principali di Apple, come ad esempio per quanto riguarda il Retina display dell’iPad. Il lancio della HDTV, secondo White, potrebbe avvenire nel prossimo futuro ritenendo che la compagnia possa generare vendite pari a 10$ miliardi all’anno.

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web: www.lorenzolanzarone.it