Rob Gould: Apple era interessata al settore delle TV già dal 1996

In base a delle immagine relative ad un vecchio prototipo di Apple, pare che l’azienda fosse interessata al mercato delle TV già dal 1996.

Mentre da un lato molti si aspettano la presentazione di un set televisivo che rivoluzionerà l’industria televisiva come la conosciamo, altri ritengono che l’azienda non abbia le conoscenze e l’esperienza necessarie per entrare in questo settore. Come già accennato nell’introduzione, tuttavia, sembra che la compagnia fosse interessata ad ‘invadere’ questo mercato già 15 anni fa con il prototipo che potete osservare nell’immagine poco sopra. Quest’immagine si riferisce al prototipo di un set top box diffuso nel 1996, chiamato Pippen (come la console di videogiochi di Apple), inviato a diverse aziende coinvolte nel settore delle TV via cavo e presenta diverse entrate, tra cui una porta ethernet ed una per il cavo coassiale.

Le immagini sono state scattate da Rob Gould, attualmente al lavoro sul progetto AOL HD: “Quando si avvia, potete vedere il Mac OS Finder sulla vostra TV. Riproduceva video da stream MPEG1 a 1.544 mbps, risultando particolarmente buoni in risoluzione standard.”

Purtroppo tuttavia questo prototipo è rimasto tale, non essendo mai apparso nel settore televisivo, ma risulta particolarmente interessante se rivalutato in relazione ai numerosi rumors diffusi in quest’ultimo periodo su un’ipotetica iTV.

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Administrator
Software Engineer presso Open Data. Administrator di TechEarthBlog e ViewSoftware. Laureato in Informatica per il Management. Sito web: www.lorenzolanzarone.it