Rumor: nuovo iPhone da 4 pollici a inizio 2016 e prime informazioni su iPhone 7

Sono sempre più insistenti le indiscrezioni che circolano sul web relative ai nuovi iPhone che Apple rilascerà durante il 2016. Proprio poche ore fa Ming-Chi Kuo della KGI Securities, uno dei più noti ed esperti analisti di mercato per quanto riguarda l’azienda di Cupertino, ha pubblicato un report contenente le sue previsioni sui prossimi modelli di iPhone che arriveranno nel 2016.

Rumor: nuovo iPhone da 4 pollici a inizio 2016 e prime informazioni su iPhone 7

Il 2016 potrebbe essere un anno di grandi novità per quanto riguarda i periodi di arrivo dei nuovi iPhone, la roadmap di Apple sembrerebbe proprio modificata rispetto agli ultimi anni. Stando a quanto dichiarato da Ming-Chi Kuo l’azienda di Cupertino ha in programma di lanciare un nuovo modello di iPhone con display da 4 pollici entro i primi tre mesi del 2016. Questo nuovo dispositivo dovrebbe essere una sorta di rivisitazione dell’iPhone 5S con le componenti principali aggiornate rispetto al modello uscito oltre due anni fa. Questo nuovo dispositivo si andrebbe a posizionare in una fascia di mercato medio-alta, delle caratteristiche tecniche si sa ancora poco ma sarà dotato molto probabilmente del processore A9, lo stesso utilizzato sui nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus.

Di seguito ecco quanto dichiarato dall’analista Ming-Chi Kuo:

“Poiché vi è ancora domanda di un iPhone da 4 pollici, crediamo che Apple aggiornerà questa linea di prodotto. Poiché l’iPhone 5S è più popolare dell’iPhone 5C, pensiamo che Apple probabilmente lancerà un iPhone 5S “aggiornato”. Prevediamo che Apple possa avviare la produzione in serie di questo nuovo iPhone da 4 pollici nel primo quarto del 2016 con case in metallo. Al fine di far girare l’attuale iOS 9 o il futuro iOS 10 senza intoppi, Apple potrebbe adottare un chip A9 per questo nuovo telefono cellulare.”

Questo nuovo dispositivo, pur avendo molti componenti aggiornati come il nuovo processore A9, non supporterà però la tecnologia 3D Touch che consente di attivare determinate funzioni premendo maggiormente sullo schermo. Con questa scelta Apple vuole differenziare chiaramente il nuovo iPhone da 4 pollici rispetto all’iPhone 6S, che avrebbe questa interessante funzionalità in esclusiva.

Oltre a molte caratteristiche tecniche anche il nome di questo nuovo melafonino è ancora sconosciuto, potrebbe forse chiamarsi iPhone 6C? Solo il tempo potrà darci una risposta. Kuo prevede che la mela morsicata riuscirà a vendere dalle 20 alle 30 milioni di unità di questo nuovo iPhone da 4 pollici durante il 2016.

Ma la rivelazioni di Ming-Chi Kuo non si fermano qui, l’analista ha rilasciato anche qualche indiscrezione sull’iPhone 7, il futuro smartphone di punta di Apple che verrà presentato a settembre 2016. Una delle principali novità sarà certamente il nuovo processore A10 che offrirà prestazioni ancora migliori del già eccellente A9, inoltre Kuo pensa che Apple vorrà differenziare maggiormente l’iPhone 7 dall’iPhone 7 Plus, non solo per le dimensioni dello schermo. Secondo l’analista il modello da 4.7 pollici disporrà di 2 GB di memoria RAM, mentre il modello da 5.5 pollici arriverà a 3 GB, questa ipotesi però sembrerebbe troppo azzardata viste le ultime scelte di Apple.

Kuo sostiene inoltre che sarà Foxconn ad occuparsi dell’assemblaggio del nuovo iPhone da 4 pollici, mentre dovrebbe essere TSMC (non in coppia con Samsung come avviene attualmente con gli iPhone 6S) l’unico fornitore del chip A9 utilizzato su questo dispositivo e del chip A10 installato nel futuro iPhone 7. E voi cosa vi aspettate dai melafonini del 2016? Ditecelo con un commento!

Via

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it