Rumor: Apple ha abbandonato il progetto iTV oltre un anno fa

Sono ormai anni che si susseguono le voci relative ad un presunto televisore marchiato Apple, denominato iTV, del quale però l’azienda non ha mai parlato e non ci sono mai state notizie ufficiali. Pochi giorni fa il Wall Street Journal ha smentito categoricamente tutti i rumors che si sono susseguiti negli ultimi anni, affermando che l’azienda di Cupertino ha abbandonato da tempo l’idea di entrare in questo settore con un televisore.

Rumor: Apple ha abbandonato il progetto iTV oltre un anno fa

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal Apple ha pensato di entrare in questo mercato così competitivo già 10 anni fa ma non era riuscita a trovare quella caratteristica che avrebbe reso il suo televisore speciale e diverso da tutti quelli della concorrenza. Si era pensato ad esempio di dotare la iTV di una fotocamera frontale, come quella presente sui Mac, che potesse consentire agli utenti di eseguire video-chiamate utilizzando Face Time, questa soluzione però non fu molto apprezzata e non venne ritenuta una novità tale da tentare di irrompere in questo nuovo settore in costante evoluzione. Apple avrebbe anche preso in considerazione diversi tipi di display ma anche in questo caso non è riuscita a trovare quel “qualcosa in più” che avrebbe convinto gli utenti a comprare la sua nuova iTV. Per questa serie di motivi la mela morsicata avrebbe deciso un anno fa di abbandonare almeno per il momento l’ambizioso progetto della iTV per concentrarsi sul nuovo Apple Watch. Ovviamente questa scelta non vuol dire che in futuro l’azienda non decida di tornare sui suoi passi e prendere nuovamente in considerazione l’idea di un televisore, oggi però i membri del team che era stato formato per questo progetto sono stati spostati in altre squadre di lavoro ma… mai dire mai!

Nonostante questa decisione presa da Apple è noto che l’azienda non è totalmente estranea al mercato TV tanto da avere in catalogo la famosa Apple TV che consente di eseguire molte operazioni sullo schermo del proprio televisore come vedere film e foto in streaming utilizzando AirPlay, guardare video su YouTube, collegarsi ai propri contenuti su iCloud, duplicare lo schermo del proprio dispositivo e tanto altro. Proprio a giugno, durante il WWDC 2015 Apple dovrebbe aggiornare questo interessante prodotto con nuove funzionalità software, come la possibilità di installare applicazioni di terze parti, utilizzare l’assistente vocale Siri e godere di un nuovo servizio in abbonamento di TV in streaming. Non resta che attendere il WWDC 2015 per ulteriori novità!

Via

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it