Apple brevetta lo “Slide to unlock”

Questa mattina è stato concesso un nuovo brevetto che sarà sicuramente familiare a molti di voi: Apple ha brevettato lo “Slide to unlock”.

Il classico movimento da sinistra verso destra, necessario per iniziare ad utilizzare un iPhone, è diventato ormai entrato quasi nell’immaginario collettivo, tanto da essere ripreso da più parti, tra maglie, zerbini, tazze da latte e non solo. Da oggi, però, nessuno potrà più utilizzarlo, perché è stato ufficialmente brevettato da Apple.

Il responsabile capo dello sviluppo di iOS Scott Forstall e gli ingegneri Imran Chaudhri, Bas Ording, Freddy Anzures Allen, Marcel Van Os, Stephen O. Lemay e Greg Christie sono accreditati come gli inventori di questo brevetto. Curioso notare che tale brevetto è stato inviato alla United States Patent & Trademark Office già nel 2005, per essere poi approvato solo poche ore fa.

Ora la concorrenza dovrà stare attenta se vorrà utilizzare un sistema simile, perché nel brevetto viene spiegato chiaramente cosa si intende per “Slide to unlock“:

Un dispositivo con display sensibile al tocco può essere sbloccato attraverso una serie di gesti. Il dispositivo viene sbloccato se il contatto con il display corrisponde ad un gesto predefinito per sbloccare il dispositivo stesso. Il dispositivo mostra una o più immagini da sbloccare rispetto al gesto predefinito che deve essere eseguito e tale gesto deve rispettare l’immagine di sblocco, con relativo movimento. Il dispositivo può inoltre mostrare segnali visivi predefiniti che mostrano come spostare l’immagine per sbloccare il dispositivo stesso.

 

FONTE: iPhoneItalia

The following two tabs change content below.

Lorenzo Lanzarone

Amministratore
Studente di Informatica per il Management. Amministratore di TechEarthBlog e ViewSoftware. Visita il mio sito web personale: www.lorenzolanzarone.it